In questa estate 2019 sono proposti molti nuovi tagli di capelli; in particolare le grandi protagoniste sono le chiome corte e il doppio taglio. Questa proposta è molto facile da acconciare e anche da portare: di seguito le ultime tendenze del momento.

Nuove chiome

Per chi non conoscesse il doppio taglio consiste in una rasatura su entrambi i lati della testa, solamente da una parte o dietro la nuca. Invece il resto dei capelli risultano molto più lunghi, anche fino ad arrivare alle spalle: sulle capigliature corte sono presenti anche dei ciuffi con tonalità molto vivaci, come il rosa, il rosso e il blu.

La chioma più gettonata da associare al doppio taglio è il pixie hair, nel quale i capelli sono molto corti dietro alla nuca; invece nel bowl cut sono presenti anche dei contorni netti che incorniciano il viso. L'hairstyle in questione è perfetto per le donne molto esili, dal viso delicato e minuto: se una ragazza ha un naso molto pronunciato può rasare solamente un lato e creare un ciuffo laterale. Il pixie hair è perfetto su un volto tondo; il taglio bowl cut è ideale su dei lineamenti regolari e sui capelli fini. Questa capigliatura è indicata per una ragazza che ha poco tempo da dedicare a se stessa, perché asciuga molto velocemente. Anche molte celebrità hanno optato per questo hairstyle, come ad esempio Kristen Stewart e Rihanna: quindi questa proposta è da prendere in considerazione per avere sempre un look molto originale.

Va ricordato che con il doppio taglio l'appuntamento dal parrucchiere deve essere molto regolare: in questo modo la chioma sarà sempre perfetta.

Nuovi colori

Dopo aver scelto un nuovo hairstyle si deve anche optare per una nuova tonalità: sarà molto richiesto da tutte le donne il colore biondo. Quest'ultimo è ideale da portare in città e anche al mare; il biondo è capace di regalare molta freschezza al look e una ventata di giovinezza al volto.

Sono di tendenza i biondi molto caldi e dorati: quindi via libera al cocco tostato, biondo bleached e miele. Non va dimenticato il blonde boho sunrise: si tratta di un miele dorato, il quale colora solamente le lunghezze lasciando le radici più scure.

Altre proposte

Poi esistono le tonalità pesca e albicocca: sono state ideate anche alcune variazioni sul colore biondo, aggiungendo solamente le sfumature corallo o rosa, per ottenere un risultato finale davvero molto particolare.

La famosa Bella Hadid ha optato per il dirty blonde: su questa nuance è presente un mix di rame e crema. Tutte le sfumature hanno bisogno di cure continue, quindi vanno utilizzati dei prodotti adatti per proteggere il colore: in questo modo i capelli saranno sempre brillanti. Le proposte arrivano in ogni momento e aspettano di poter essere scelte: questo potrebbe essere il periodo più indicato per portare un nuovo taglio di capelli corti.