Il taglio di capelli di tendenza nell'autunno 2020 sarà l'hacked bob. Quest'ultimo spopola anche oltreoceano e quindi sarà da prendere in considerazione. L'hairstyle sarà molto veloce da mettere in piega e regalerà un look molto sbarazzino.

Look, il taglio di capelli

Il taglio di capelli della nuova stagione sarà senza nessun dubbio l'hacked bob. La lunghezza del bob potrà arrivare sopra o sotto le orecchie: tutto questo in base alle varie esigenze di ogni donna. Su questo taglio di capelli saranno presenti delle scalature molto leggere e vari giochi di texture.

Per quanto riguarda lo styling si potrà creare l'effetto spettinato. Per completare l'hacked bob si potrà optare per una nuova tonalità: quindi via libera con il Cinderella Blonde e il Chocolate Almond. Queste nuance risulteranno molto calde e creeranno sulla chioma dei riflessi molto luminosi. Hanno scelto questo bob destrutturato anche Lucy Boynton, Kaia Gerber, Jennifer Lawrence, Léa Seydoux, Karlie Kloss e Hailey Bieber.

Nuovi colori

Nei prossimi mesi sarà di tendenza anche la tonalità bionda e questa potrà essere scelta in tutte le sfumature. Con questa nuance le varie chiome risulteranno naturali, morbide e luminose. Molti hairstyle sono stati visti sulle passerelle di moda e altri sono stati proposti dai parrucchieri più famosi.

Il rose gold potrà essere abbinato a una lunghezza media, mossa e vaporosa: questo look è stato ideato da Joico. Invece la Biosthetique ha realizzato un taglio medio con la frangia piena di colore biondo morbido. In questa lunga carrellata non potrà mancare il biondo vaniglia su una chioma lunga, scalata e con la riga centrale.

Il biondo scuro regalerà un look molto glamour e naturale. Sul caschetto corto le radici potranno essere di colore biondo più chiaro e le lunghezze leggermente più scure.

Le tonalità da scoprire continuano

I colpi di sole doneranno carattere al look e potranno essere realizzati su una capigliatura corta e con la frangia. La nuance biondo cenere risulterà essere sofisticata e chic.

Con questo colore Jean Paul Mynè ha creato una chioma media con le radici scure ben in evidenza. Il biondo caldo ramato sarà perfetto sui capelli lunghi e mossi: look realizzato da Goldwell. Capellimania ha proposto lo shag mosso e di colore biondo sfumato. Il biondo miele potrà essere abbinato a una maxi capigliatura ondulata; invece un biondo chiaro sarà ideale su un caschetto scalato con la frangia a tendina. La tonalità bionda per risultare sempre luminosa avrà bisogno di molte cure e quindi andranno utilizzati regolarmente dei prodotti adatti. Questo è il momento perfetto per scegliere un nuovo taglio di capelli e anche la tonalità bionda.