Il taglio corto di tendenza in questo autunno 2020 è quello portato da Charlize Theron. L'hairstyle è stato mostrato durante un suo autoscatto che ha raggiunto i 300 mila like. Questa chioma le regala un look molto femminile e glamour.

Look, il taglio corto

Il taglio corto sfoggiato da Charlize Theron mette bene in evidenza il volto. Per completare il tutto l'attrice sposta i capelli dietro le orecchie. Per quanto riguarda la tonalità la bella Charlize ha creato delle mèches biondo platino. Quest'ultime regalano molta luce su tutta la chioma. Va ricordato però che l'hairstyle in questione non è adatto per tutte le donne.

Ad esempio questo taglio corto è perfetto su un volto ovale e regolare; invece è da evitare su un viso tondo o largo. Prima di qualunque decisione è sempre meglio chiedere consiglio al proprio parrucchiere di fiducia.

Eliminare l'effetto crespo

Molte volte i capelli appaiono ingestibili e possono risultare crespi, gonfi e molto secchi. In questo caso bisogna avere molta pazienza e costanza nella cura della propria chioma. Per prima cosa si devono utilizzare dei prodotti specifici che sono ideali per idratare perfettamente i capelli. Esistono davvero molti fattori che causano i capelli crespi: ad esempio un motivo può essere quello di avere una struttura molto porosa che assorbe molta umidità.

La cute può essere grassa e quindi predisposta a una sudorazione maggiore. Anche le lunghezze possono risultare disidratate, possono gonfiarsi con l'umidità e successivamente incresparsi. Per combattere l'effetto frizz si devono utilizzare lo shampoo e il conditioner. Bisogna fare sempre molta attenzione e scegliere i prodotti con gli ingredienti giusti: come le Proteine del grano e l'Aloe o la Tapioca.

Altri consigli da seguire

Per controllare l'effetto crespo si inizia con scegliere l'acqua di una temperatura molto bassa. Quindi subito dopo avere utilizzato lo shampoo e il conditioner si possono risciacquare i capelli con un getto d'acqua fredda. Quest'ultima sigilla le cuticole dei capelli e li prepara per lo styling.

Prima di asciugare la capigliatura con il phon si può applicare un prodotto che protegga dal calore. Durante l'asciugatura l'aria deve soffiare dalla radice alle punte; anche la spazzola va utilizzata dal cuoio capelluto fino alle punte. Spazzolare bene il cuoio capelluto assicura una stimolazione dei follicoli e questo previene il tanto odiato effetto crespo. Questo è il momento giusto per rinnovare il proprio stile e sfoggiare un nuovo taglio corto. Inoltre si possono scoprire e provare tanti consigli per eliminare l'inguardabile effetto crespo.

Segui la pagina Moda Capelli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!