Italiani e tasse, un rapporto sempre più travagliato. Una tra le più curiose è la tassa regionale sulle emissioni sonore degli aeromobili. Ma ce ne sono di più famose come l'Imu, la tassa sulla casa (oggi sulle seconde e le terze) e sugli immobili ad uso produttivo e commerciale, l'Iva, l'Irpef… Basta un attimo e si arriva a 100.

Lo studio della Cgia di Mestre riporta alla mente un libro di successo di metà anni '80. Si intitolava "Le cento tasse degli italiani" e lo firmavano i professori Giulio Tremonti e Giuseppe Vitaletti. Da allora, dice la Cgia, il numero di tasse per gli italiani non è cambiato. Sono state introdotte nuove tasse e abolite altre, ma la pressione fiscale è aumentata di 9 punti. Secondo il centro studi veneto quest'anno si attesterà al 30,3 %: ben 140 miliardi di euro in tasse pagati in più rispetto al 1986.

Quello tributario è un sistema frammentato, rileva il Cgia, ma che porta alla fine un gettito molto concentrato: l'87,5% di quel che entra in cassa dai tributi è generato da una sola decina di imposte per un valore di 413,3 miliardi di euro. Solo l'Irpef e l'Iva portano il 54% del totale degli introiti tributari. L'Irpef garantisce un gettito per lo Stato di quasi 164 miliardi di euro l'anno, 93 miliardi l'Iva.
Sulle aziende invece pesa l'Irap (Imposta regionale sulle attività produttive) con 33,2 miliardi di euro all'anno, e l'Ires (Imposta sul reddito delle società) che porta allo Stato 32,9 miliardi l'anno.

"Quest'anno – sottolinea Giuseppe Bortolussi segretario della CGIA – ciascun italiano pagherà mediamente 11.800 euro di imposte, tasse e contributi previdenziali.

E in questo conto sono compresi tutti i cittadini, anche i bambini e gli ultra centenari. Il problema - prosegue Bortolussi - è che i servizi rimangono inadeguati a quanto costano, anzi spesso sono pagati il doppio".

LA TOP TEN DELLE TASSE – anno 2012 



Imposte - Gettito in milioni di euro - %
  • Imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) - 163.890 - 34,7%
  • Imposta sul valore aggiunto (Iva) - 93.123 -19,7%
  • Imposta regionale sulle attività produttive (Irap) - 33.257 - 7,0%
  • Imposte sul reddito delle società (Ires) - 32.976 - 7,0%
  • Imposta sugli oli minerali e derivati - 28.191 - 6,0%
  • Imposta municipale propria (Imu) - 23.678 - 5,0%
  • Imposta sui tabacchi - 11.248 - 2,4%
  • Addizionale regionale sull'Irpef - 10.674 - 2,3%
  • Ritenute sugli interessi e su altri redditi da capitale - 9.055 - 1,9%
  • Imposta sul lotto e le lotterie - 7.278 - 1,5%
  • Altre Imposte - 58.794 12,5%
TOTALE ENTRATE TRIBUTARIE: 472.164

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto