Pas ex Tfa speciali: nuove FAQdal Miur (Ministero Istruzione Università Ricerca) riguardanti i servizi ei contratti atipici, ecco le novità.

Il Miur con le nuove FAQ ha datodelle indicazioni più dettagliate riguardo i Pas ex Tfa speciali. Al fine diraggiungere i requisiti di serviziovalidi per l’accesso, i servizi prestati alla Scuola di infanzia e alla scuola primariasono cumulabili. Allo stesso modo i servizipossono essere cumulati tra la scuolasecondaria di I grado e di II grado. Inoltre i contratti atipici dellescuole paritarie sono considerati validi se stipulati per insegnamenticurricolari.

I lavori svolti dal Miur vanno arilento, nonostante le nuove informazioni sui Pas ex Tfa speciali. Non avendo sistemato ancora il problema dell’annoscolastico 2012/2013, l’università di Bolzano(LUB – Libera Università di Bolzano) ha dovuto rimandare l’avvio dei corsi (si partiva dalla primaria) Pas ex Tfaspeciali a data da definirsi malgrado fosse tutto pronto. Ad attendere ben 700docenti che si vedono rimandare l’avvio e dover così “riformulare” i propriimpegni attendendo le risposte utili dal Miur.

Poche informazioni ancora dalle altreuniversità riguardo gli elenchi. L’unico elenco disponibile, fino ad oggi, èstato fornito dall’ufficio scolastico regionale del Molise. Entro la metà dinovembre si dovrebbero conoscere altre novità. Per il momento ci sono solodegli avvisi pubblici.

Si spera di avere quanto primainformazioni certe sui Pas ex Tfa speciali che tanti docenti attendono.