2

E’ in circolazione dal 25 novembre la nuova banconota da 20 euro. Si tratta della terza uscita della serie dedicata alla figura mitologica di Europa, la principessa amata da Zeus, dopo i biglietti da 5 e 10 euro emessi, rispettivamente, nel maggio 2013 e nel settembre 2014.

Le emissioni della nuova serie di banconote, cui seguiranno i biglietti da 50, 100, 200 e 500 euro, sono state volute dal governatore Mario Draghi per rendere sempre più difficile la falsificazione e, di conseguenza, per rafforzare la fiducia nella moneta comunitaria dei 338 milioni di cittadini europei.

Come riconoscere la nuova banconota da 20 euro.

La nuova banconota da 20 euro, in circolazione dal 25 novembre, si presenta con numerose novità che ne rendono difficilissima la falsificazione e, allo stesso tempo, ne facilitano il riconoscimento.

Queste le principali:

  • stampa in rilievo dell’immagine principale e delle cifre;
  • presenza di trattini in rilievo sui margini, utili anche ai  non vedenti;
  • il ritratto di Europa, la figura mitologica da cui prende il nome il continente, risulta visibile guardando la banconota in controluce;
  • verso il centro del biglietto è visibile il filo di sicurezza che riporta il simbolo € e il numero 20.

Per agevolare gli operatori nel riconoscimento del nuovo biglietto da 20 euro, la Banca Centrale Europea ha predisposto un opuscolo informativo che sarà distribuito ad esercizi commerciali ed aziende in tutta Europa.

Attenzione alle macchinette self service.

Con l’immissione in circolazione del nuovo biglietto da 20 euro si prevedono disagi per gli utilizzatori delle macchinette self service, in particolare quelle dei distributori di benzina, come era già successo in occasione dell’emissione delle banconote da 5 e 10 euro.

I migliori video del giorno

Si spera che, questa volta, i disservizi potrebbero essere limitati grazie alle informazioni che la Banca Centrale Europea ha da tempo fornito ai produttori degli apparecchi per la lettura delle banconote affinché adeguassero i dispositivi alle caratteristiche della nuova banconota da 20 euro.