“L’anno che verrà” cantava il compianto Lucio Dalla. Mentre il Codacons ci mostra l’aumento che verrà. Quello nell’anno 2017, ormai alle porte. L’associazione dei consumatori, mediante uno studio che ha vagliato vari settori, ritiene che la stangata complessiva sarà di circa 986 euro a famiglia. Vari i settori colpiti: dalle tariffe ai trasporti, passando per il cibo e il carburante. Qualche sollievo, minimo, arriverà dal Canone Rai. Ormai ineludibile, ma che costa quasi 20 euro in meno. [VIDEO]Vediamo di seguito quali sono i rincari previsti secondo il Codacons che faranno ammontare a un importo di circa 986 euro e quali sono i settori più colpiti.

Quali sono i rincari del 2017

Secondo il Codacons, come riporta LaRepubblica, i rincari per un importo complessivo di circa 986 euro a famiglia italiana, saranno determinati principalmente da una crescita dei prezzi al dettaglio. Pari a 302 euro, dopo uno stop dell’anno scorso.

Quanto al cibo, occorrerà mettere in conto un rincaro medio di 193 euro in più. Ma oltre alla spesa quotidiana, ad aumentare sarà pure la ristorazione, di 28 euro in media. Stangata anche dai trasporti, intendendo per essi un po’ tutti i mezzi di trasporto. Ossia: aerei, treni, taxi, mezzi pubblici, traghetti, ecc. Ogni famiglia spenderà di più in media 64 euro. Aumentano ancora i pedaggi autostradali, per una media di 35 euro.

Rincari 2017, tornano a salire anche le tariffe Rc auto

Nel settore dei trasporti, bisogna poi aggiungere un ritorno agli aumenti della rc auto, dopo un periodo di flessione dovuto alle varie denunce e polemiche. L’aumento medio sarà di dieci euro. rincarano poi anche i servizi bancari e postali. I primi per una media di 16 euro l’anno, i secondi di 7 euro. Spedire una raccomandata o inviare un pacco sarà ancora più salato.

I migliori video del giorno

Infine, brutte notizie dal settore energetico. Dato che il 2016 si chiude con una raffica di rialzi del petrolio, la scia dei rincari proseguirà anche nel 2017. Aumentano anche le bollette di luce e gas, per una media di 29 euro.