Marozzi ha lasciato la Puglia. Lo storico leader dei trasporti su gomma che collegano la regione pugliese a molte città d'Italia, ha deciso di cedere le sue corse a Flixbus, suo ex rivale. L'azienda ha preso la decisione di concentrarsi in altri settori. I nuovi biglietti sono acquistabili già da oggi, 24 ottobre, per tutte le tratte e si partirà dal 1° dicembre.

Flixbus da dicembre sulle tratte di Marozzi che collegano la Puglia a Roma e alla Toscana

Per i trasporti a lunga percorrenza dalla Puglia, Marozzi è stato leader indiscusso per anni.

Adesso, l'azienda ha deciso di uscire dal settore e consegnare il testimone al gigante europeo Flixbus. I due gruppi hanno siglato l'accordo commerciale da poche ore. Marozzi si concentrerà su altri settori, come il trasporto privato, quello locale o altre tratte. Dal primo dicembre prossimo si partirà con Flixbus e i biglietti si possono acquistare già da oggi 24 ottobre, per tutte le tratte. Il colosso europeo ha promesso una maggiore frequenza delle partenze e un aumento del numero delle destinazioni.

Dal gruppo hanno affermato che ci saranno oltre 40 connessioni da Taranto, Bari, Brindisi e Andria per Roma. Inoltre, grandi città come Firenze, Napoli e Roma saranno raggiungibili anche da piccoli centri come Ceglie Messapica, Cerignola, Mesagne, Nardò e Ginosa.

L'accordo economico tra Marozzi e Flixbus non è stato reso noto, ma da oggi, i biglietti per le tratte interregionali di Viaggi & Turismo Marozzi sono acquistabili dal sito di Flixbus.

Per quanto riguarda i collegamenti dalla Basilicata per Milano, Torino e Bologna e le linee regionali tra Lazio e Campania rimarranno al gruppo Marozzi.

Perplessità da parte dei sindacati: c'è preoccupazione per i lavoratori

Giuseppe Vinella, consigliere delegato della società italiana, ha dichiarato che la collaborazione commerciale con Flixbus è stata avviata "Per continuare a garantire alla Puglia un valido servizio di connessioni interregionali".

Andrea Incondi, Managing Director di Flixbus, ha dichiarato che qualità e servizi efficienti sono l'obiettivo principale dell'azienda. La Regione Puglia è una delle mete più ambite nel turismo e, sia per gli spostamenti di piacere che di lavoro, è una regione in cui il servizio di trasporto su gomme è molto importante e richiesto. La società sta già lavorando per andare incontro all'esigenza di connessioni sempre più capillari, soprattutto da parte dei giovani.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

L'accordo tra Marozzi e Flixbus ha però destabilizzato i sindacati, preoccupati per il destino dei lavoratori. Giuseppe Guagnano di Filt Cgil Puglia ha dichiarato: "Non possiamo accettare che si facciano alti profitti sulla pelle dei lavoratori".

Segui la nostra pagina Facebook!