Il 25 febbraio del 2014 il Tesoro collocherà nuove tranche di #Titoli di Stato rappresentati nello specifico dai BTP€i a cinque anni, in tredicesima tranche, e dai Certificati di Credito del Tesoro Zero Coupon (CTZ), scadenza 24 mesi, in settima tranche.



Nuova asta BTP€i, CTZ: le date e le scadenze per il collocamento delle nuove emissioni



Queste sono tutte le date importanti in vista del collocamento del Mef: il 24 febbraio del 2014 si chiudono, per le nuove tranche di titoli sopra indicati, le prenotazioni da parte degli investitori e dei risparmiatori attraverso gli intermediari; il 25 febbraio del 2014, entro le ore 11, gli intermediari saranno chiamati a presentare le domande in asta a fronte della data di regolamento che è fissata, per i BTP€i come per i CTZ, per il 28 febbraio del 2014.

Entro le ore 15,30 del 26 febbraio del 2014 dovranno invece essere presentate le domande in asta supplementare che come al solito sono riservate ai soli Specialisti in titoli di Stato.



Nuova asta BTP€i, CTZ: codice ISIN, importi



I CTZ in collocamento sono quelli con codice ISIN IT0004978208, decorrenza 29 novembre 2013, scadenza 31 dicembre 2015. L'importo offerto per i risparmiatori è di minimo 2 miliardi di euro e massimi 2,5 miliardi di euro, mentre è di 375 milioni di euro l'importo offerto per l'asta supplementare.



I BTP€i in collocamento sono quelli con codice ISIN IT0004890882, decorrenza 31 gennaio 2013, scadenza 15 settembre 2018, cedola annuale all'1,70%. L'importo offerto per i risparmiatori è di minimo 500 milioni di euro e massimi 1 miliardo di euro, mentre è di 150 milioni di euro l'importo offerto per l'asta supplementare.

I migliori video del giorno