In arrivo uno sciopero da Trenord e Trenitalia previsti per i giorni 11, 12 e 13 aprile. Ci saranno disagi per chi viaggia in treno su gran parte del territorio italiano. Vediamone i dettagli, le modalità e gli orari previsti.



Sciopero Trenord e Trenitalia: ultimi dati sulle modalità di svolgimento e gli orari




Lo sciopero dei treni, previsto per i giorni 11, 12 e 13 aprile, avrà inizio nella Valle d'Aosta e nel Piemonte.

Il giorno 11 aprile lo sciopero inizierà alle ore 9 e finirà alle ore 17, e potrà portare disagi anche nelle regioni confinanti. Il servizio di trasporti potrà subire modifiche, cancellazioni o ritardi anche prima o dopo gli orari stabiliti ufficialmente, secondo quanto ha comunicato Trenord e Ferrovie dello Stato.



Sciopero Trenord e Trenitalia 12 e 13 aprile: difficoltà e disagi in molte città italiane



Lo sciopero dei treni, previsto per il 12 e 13 aprile, avrà durata di 24 ore e avrà inizio sabato alle ore 21 per terminare domenica alle ore 21.

I lavoratori di Trenord e Trenitalia protestano per avere il rinnovo del contratto di lavoro, appoggiati da quasi tutte le sigle sindacali. Si prevede un'alta adesione allo sciopero, e quindi molti disagi per chi viaggia.



Quasi sicuramente lo sciopero colpirà anche le linee sub-urbane e regionali e con esse anche i mezzi per raggiungere gli aeroporti, i quali potranno essere sottoposti a ritardi o cancellazioni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica

Consigliamo quindi a chi viaggia di premunirsi e di cercare altri modi per raggiungere gli aeroporti in tranquillità. Questo sciopero dei treni proclamato da Trenord e Trenitalia, riguardando i giorni festivi, non garantiscono fasce orarie protette del trasporto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto