Il mese di giugno 2014 si prevede particolarmente caldo e non soltanto perché l'estate sembra essere esplosa oramai definitivamente ma per la questione degli scioperi dei trasporti pubblici locali, dei treni e degli aerei. Nello specifico, in questo articolo, analizzeremo lo sciopero dei treni e mezzi pubblici previsto per il 10 giugno 2014 nelle città di Roma e Firenze. Ecco tutte le informazioni utili su come affrontare la giornata di domani.

Sciopero trasporti, treni, mezzi pubblici 10 giugno 2014: Roma, orari e modalità

Lo sciopero dei treni e dei mezzi pubblici di Roma del 10 giugno 2014 è indetto dal sindacato Or.

Pubblicità

S.A. e, secondo quanto si legge sul comunicato diramato dall'associazione sindacale, la partecipazione potrebbe essere molto alta e causare una serie di disagi piuttosto rilevanti. Ad essere colpito sarà il servizio del trasporto pubblico dell'azienda ATAC e durerà 4 ore, dalle ore 11 alle ore 15.

Lo sciopero dei treni e dei mezzi pubblici del 10 giugno 2014 a Roma colpirà, oltre ovviamente il servizio cittadino di metro, bus e tram, particolarmente queste linee ferroviarie: Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo.

Ricordiamo che, per quanto riguarda lo sciopero dei treni e dei mezzi pubblici di Roma di domani 10 giugno 2014, può essere sempre utile consultare il sito dell'azienda coinvolta per informazioni dell'ultimo minuto o cambi di orari.

Sciopero trasporti, treni, mezzi pubblici 10 giugno 2014: Firenze, orari e modalità

Lo sciopero dei trasporti e dei mezzi pubblici del 10 giugno 2014 colpirà anche Firenze e in generale la regione Toscana. Lo sciopero è indetto dalle seguenti sigle sindacali, FILT-CGIL, FIT-CISL, FAISA-CISAL ed UGL/FNA.

Pubblicità

Ricordiamo che, pur trattandosi del medesimo sciopero, nelle varie zone della Toscana seguirà modalità differenti e orari differenti. L'unico modo per poter conoscere gli orari esatti e le modalità specifiche per la propria zona è quello di connettersi ai siti delle aziende del trasporto locale, oppure chiamare i Call Center.

Lo sciopero dei mezzi pubblici per la città di Firenze durerà 8 ore, dalle ore 15,15 alle ore 23,15.

Lo sciopero dei mezzi pubblici per coloro che si trovano a viaggiare con la Tiemme nella zona di Grosseto e Piombino durerà 8 ore e seguirà questi orari: i lavoratori incroceranno le braccia dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 17,30 alle ore 21,30.

Dalle ore 12,30 alle ore 17,30 il servizio si prevede regolare, con la possibilità comunque di piccoli ritardi e disguidi.