Si attende e risulta confermato uno sciopero dei trasporti aerei per il 20 luglio 2014 che coinvolgerà alcune delle più importanti compagnie: Alitalia, Meridiana e Easyjet. In questo articolo faremo il punto della situazione e cercheremo di fornirvi le informazioni sugli orari e le modalità più precise è possibile, tenendo conto del fatto che si tratta di una serie di scioperi differenti ma congiunti.

Sciopero trasporti aerei 20 luglio 2014: Alitalia, Meridiana e Easyjet, orari e info

I sindacati Rsa e Filt-Cgil hanno indetto uno sciopero dei trasporti aerei per il 20 luglio 2014.

Pubblicità

I lavoratori dell'azienda Alitalia, infatti, incroceranno le braccia e luogo dello sciopero sarà l'aeroporto di Fiumicino. Dal momento che le modalità sono poco chiare e informazioni precise non si trovano neanche sui siti del governo, il nostro consiglio è di contattare direttamente la compagnia e chiedere lumi sul proprio volo.

I sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Ugl-Trasporti e Apm hanno indetto uno sciopero dei trasporti aerei per i lavoratori dell'azienda Meridiana Fly. In questo caso gli orari e le modalità sono chiare: si tratta di uno stop di 24 ore, dalle 00.00 fino alle 23.59.

qualora si debba partire con un volo di questa compagnia, il nostro consiglio è di contattarla per avere notizie precise sulla propria partenza.

I sindacati Filt-Cgil e Fit-Cisl hanno indetto uno sciopero dei trasporti aerei per il 20 luglio 2014 per quanto riguarda il personale navigante di cabina dell'azienda Easyjet. Anche in questo caso i lavoratori incroceranno le braccia per 24 ore, dalle ore 00.00 alle ore 23.59. il nostro consiglio resta immutato: contattare la compagnia per avere informazioni sul proprio volo.

Pubblicità

I sindacati Cub, Cub-Trasporti, Flaica Uniti-Cub e Usb-Lavoro Privato hanno indetto uno sciopero dei trasporti aerei invitando il personale navigante e il personale operante nelle sedi aeroportuali a incrociare le braccia per 24 ore, dalle ore 00.00 alle ore 23.59. La possibilità che vi siano disagi piuttosto rilevanti è molto alta.

Il sindacato Adl ha indetto uno sciopero che riguarderà gli aeroporti milanesi di Linate e Malpensa per i lavoratori delle aziende Sea SpA e Sea Handling SpA.

Anche in questo caso si tratta di uno stop di 24 ore, dalle ore 00.00 alle ore 23.59. I disagi negli aeroporti milanesi, in conseguenza anche degli altri scioperi congiunti, saranno con ogni probabilità altissimi.