Si riaprono le domande per lavorare nelle scuole. Con avviso pubblico il Miur (ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca) riapre le selezioni della III fascia del personale Ata (amministrativo, tecnico e ausiliario) disattivato il 13 ottobre scorso, con avviso sul sito del ministero, per evitare il sovraccarico di lavoro alle scuole dopo la richiesta effettuata il 10 ottobre dalla Direzione generale.

Pubblicità
Pubblicità

L'avviso delle graduatorie d'istituto di terza fascia del personale Ata, però, è stato pubblicato sul sito del Miur il 23 ottobre con una scadenza nuova: fino alle ore 14 del 15 novembre 2014 sarà possibile infatti presentae il modello D3. In particolare, l'istanza da presentare (la Polis) riguarda la compilazione dell'allegato D3 per la scelta delle sedi scolastiche dove si vuole far domanda. Per tutti gli aspiranti che hanno già presentato l'istanza online non sarà necessario ricompilare una nuova domanda.

Pubblicità

15 novembre, la data da rispettare per l'istanza online

Dal 6 ottobre sul sito del Miur è disponibile l'allegato D3 per la scelta delle sedi scolastiche. Sarà possibile compilare le domande entro le ore 14 del 15 novembre. Per i modelli D1 e D2, ovvero i modelli da compilare solo per partecipare al concorso Ata, la scadenza era l'8 ottobre.

Compilare la domanda

L'istanza è esclusivamente online.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Basterà inserire i propri dati (utente e password) per accedere al login oppure registrarsi direttamente sul sito del Miur. Una volta entrati nel sistema basterà accedere all'area "inserimento modello 3D" alla sezione "Istruzione".

Le scuole da scegliere

Ciascun aspirante potrà far domanda fino ad un massimo di trenta scuole della stessa provincia. I candidati potranno scegliere di inserire o no la sede scolastica dove è stata rilasciata la domanda.

Dopo che la compilazione della domanda online è stata effettuata non sarà necessario compilare un'ulteriore istanza cartacea. Le scuole infatti riceveranno subito le domande direttamente sul web.

Avvisi da seguire

Qualora il candidato presenti solo i moduli D1 e D2, e non consegni il modulo D3, in automatico la domanda verrà indirizzata alla sede scolastica dove ha fatto domanda nei moduli consegnati.

Pubblicità



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto