Sono stati pubblicati nel corso della scorsa settimana i risultati ufficiali dei test di medicina 2015 e tutti gli studenti sono così ormai a conoscenza della posizione finale in graduatoria e dello stato della propria richiesta. Coloro che siano risultati assegnati non avranno infatti bisogno in alcun modo di ulteriori ripescaggi e scorrimenti e si saranno ormai immatricolati nell’ateneo prescelto. Differente la questione per tutti i prenotati e gli idonei visto che la situazione di stallo di queste due categorie di studenti potrebbe durare ancora alcune settimane.

Pubblicità

I primi saranno comunque sicuri di poter entrare in un ateneo italiano di medicina (da stabilire la destinazione finale) mentre i secondi dovranno sperare nel rifiuto di qualche studente per essere ripescati in classifica. Ecco ora la data del primo scivolamento ed alcune informazioni utili.

Ripescaggi e scorrimenti graduatoria nazionale: quando i primi risultati?

Per attendere ripescaggi e scorrimenti post test di medicina 2015 servirà attendere alcune settimane. La prima data utile sarà mercoledì 14 ottobre quando il Ministero pubblicherà i risultati delle prime modifiche.

Successivamente settimana per settimana verranno stabiliti ulteriori slittamenti (1 per settimana) fino a quando il MIUR non chiuderà ufficialmente la graduatoria nazionale. Coloro che volessero sin da subito farsi un’idea della posizione finale post ripescaggi o che volessero capire effettivamente le possibilità di essere riammessi in classifica potranno collegarsi sul sito Testbuster.it (disponibile anche la pagina Facebook) dove sono state pubblicate delle stime, Università per Università. Proprio stando alle notizie di tale fonte la soglia limite per l’ammissione dovrebbe essere rappresentata dalla posizione 12.000.

Pubblicità

Attendendo di scoprire ulteriori novità relative ai ripescaggi ed agli scivolamenti non rimane che augurare un in bocca al lupo a tutti gli aspiranti medici all’inizio di una nuova avventura nei vari atenei italiani di Medicina.