Destinatari del nuovo bando per l'anno 2015 presso le Rappresentanze diplomatiche del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale sono gli studenti universitari nell'ambito giuridico, linguistico, internazionale, politico economico, sociale e amministrativo con un'età non superiore ai 28 anni. Richiesta anche una buona conoscenza della lingua inglese. Basato su una Convenzione sottoscritta dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dalla Fondazione CRUI per le Università Italiane, gli stage della durata di tre mesi permettono agli studenti universitari meritevoli di fare un'esperienza in Italia o all'estero in relazione al proprio percorso formativo.

Pubblicità

Di seguito i dettagli per valutare una possibile partecipazione al programma in scadenza il 14 ottobre. Sarà possibile presentare la propria candidatura online.

Maeci, Miur, Crui, 77 posti per tirocini: il bando

Disponibile nel sito ufficiale della Fondazione Crui, il bando per 77 posti retribuiti per un tirocinio curriculare è una buona occasione per gli studenti universitari che desiderano fare un'esperienza lavorativo nel proprio campo di studio a diritto contatto con Ambasciate e Rappresentanze Permanenti in Italia e all’estero.

Requisiti fondamentali sono non avere un'età superiore ai 28 anni, aver conseguito almeno 60 crediti; 240 nel caso di laurea magistrale, e avere una media di almeno 27/30. Il 'Programma di tirocini MAECI–Miur–Fondazione CRUI' prevede una selezione anche nelle competenze linguistiche: richiesta la conoscenza dell'inglese con livello B2 e/o preferibilmente di un'altra lingua in relazione al paese ospitante per lo svolgimento del tirocinio. Tutti gli stage previsti dal 'Programma di tirocini MAECI–MIUR–Fondazione CRUI' avranno una durata di tre mesi per i quali saranno riconosciuti almeno 2 crediti per mese e avranno come obiettivo l'approfondimento su tematiche di interesse della 'constituency' onusiana, come per esempio, le relazioni internazionali, operazioni di mantenimento della pace, dinamiche economiche e sociali globali, operazione miranti alla cooperazione allo sviluppo e il rispetto dei diritti umani.

Pubblicità

Per consultare il testo integrale del bando: http://www.fondazionecrui.it/Documents/tirocini/IIBando_MAECI-MIUR-FondazioneCRUI_2015.pdf in cui sono presenti i Paesi aderenti, la sede del tirocinio, la lingua richiesta.

Retribuzione mensile e applicazione online

I partecipanti al 'Programma di tirocini MAECI–MIUR–Fondazione CRUI' avranno diritto a una retribuzione mensile di 400 euro mensili (o 200 euro in relazione allo Stato e all'Università aderente al programma di stage) in aggiunta all'alloggio.

Non sarà dunque necessario al candidato la ricerca preventiva di alloggio. Tutti i tirocini si svolgeranno a partire dall'11 gennaio 2016 e dovranno essere conclusi entro l'11 aprile 2016. Per inviare la propria domanda di accesso alle selezione, è possibile collegarsi all'indirizzo http://www.crui.it/tirocini/tirociniwa/ e inoltrare l'istanza (cv e lettera motivazionale di al massimo 3.000 caratteri spazi inclusi) entro il 14/10/2015 alle ore 17:00 e salvare sezione per sezione il documento che si sta compilando.

Pubblicità

Sarà la Fondazione CRUI a comunicare i nominativi degli aspiranti selezionati alle singole Università sede del tirocinio curriculare. È necessario prima effettuare la registrazione con la creazione di un proprio account, come indicato nella pagina ufficiale dell'apply online. Continuate a seguirci per le offerte lavorative in Italia e all'estero cliccando su 'segui' in alto a sinistra' e/o votando la news cliccando sulle stelle gialle in alto a destra.