Le risposte al terrorismo annunciate ieri dal Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, stanno suscitando una vera e propria ondata di polemiche. Stiamo parlando delle novità riguardanti il bonus da 80 euro che il Governo intende accordare alle forze dell'ordine, costantemente impegnate in prima linea per la difesa del nostro Paese, bonus che verrà elargito a prescindere dal reddito. Altre risorse per potenziare la difesa e per migliorare la cyber sicurezza. Infine, un bonus da 500 euro anche ai neomaggiorenni (550mila), bonus che i nostri giovani andranno ad investire a teatro e nei musei, perchè secondo il premier la risposta al terrorismo non dev'essere solo a livello militare ma soprattutto a livello culturale.

Renzi #tienitiiltuobonus: l'hashtag che diventa virale

I commenti sui vari social network non si sono fatti attendere ed, in special modo, su Twitter è stato addirittura coniato il nuovo hashtag denominato #tienitiiltuobonus. 

In particolar modo, è il mondo della scuola a protestare vivacemente contro i provvedimenti annunciati da Renzi. 'Ma sì, le scuole sono a pezzi e l'istruzione è al minimo, diamo questi 500 euro a questi ragazzi che almeno vanno a farsi quattro risate al cinema' è il commento di Fabio. 'Renzi, prima chiedi 50 euro ad ogni studente come contributo per l'esame di maturità e poi gli dai 500 euro per il cinema' è la risposta di Giacomo.

Bonus cultura 500 euro ai giovani neo diciottenni: le reazioni su Twitter

Non mancano le risposte ancora più 'pepate': 'Ehi "bomba" (così viene etichettato il premier) invece di salvare la banca del #papàdellaboschi, perchè non pensi prima a ristrutturare le scuole?' mentre c'è chi parla di 'elemosina al potere' con Renzi accusato di volersi comprare i giovani. 

Sono proprio i giovani, ed in particolar modo gli universitari, a sentirsi offesi per la proposta: 'Riduci di 500 euro le tasse universitarie? Noo? Allora #TienitiIlTuoBonus' è la risposta di Dario. 'Rinnova i contratti di lavoro e #TienitiIlTuoBonus', senza dimenticarti che siete stati voi ad averci ridotto alla fame per farvi i festini a base di coca, t**ie e privilegi vari!!'