Arriva dalla città di Campobasso la risposta del Presidente Inps Tito Boeri alle critiche giunte dalla politica in relazione al suo piano di rinnovamento e di riforma delle pensionipubbliche.Dopo aver partecipato ad una conferenza sul tema di welfare e previdenza, l'economista ha puntato il dito contro coloro che hanno aspramente criticato le sue proposte di riforma dell'Inps. "Sono persone il cui vitalizio verrà probabilmente ridotto della metà" afferma lapidario, "qualora le nostre proposte venissero accolte".

Sarebbe quindi questa la motivazione che secondo Boeri ha portato esponenti trasversali della politica ad "una serie di attacchi personali". D'altra parte, le reazioni alle proposte arrivate sul tavolo del Governo Renzi negli scorsi giorni sono state effettivamente molto forti e hanno contribuito ad accendereil dibattito sulla previdenza già in essere e riguardante le modifiche da introdurre con la legge di stabilità 2016.

Pensioni 2016, Boeri ripropone la tesi del ricalcolo e rivendica il diritto di fare proposte

Stante la situazione, il Presidente dell'Inps insiste sul fatto che per i vitalizi e le rendite della politica "l'univa operazione possibile è quella del ricalcolo". Una strada che però porta inevitabilmente a tagli anche del 50% rispetto a quanto l'istituto di previdenza pubblico eroga attualmente. Arriva una risposta netta anche in merito al ruolo attivo dell'Inps nel proporre cambiamenti e aggiustamenti.

"La storia dell'istituto è fatta di proposte" ribadisce l'economista, affermando di essere un interlocutore istituzionale per il Parlamento ed il Governo. Infine, Boeri insiste sul fatto che al lavoratore debba essere garantita comunque una scelta su quale possa essere il proprio futuro in età avanzata. Questo perché costringere una persona a rimanere sul luogo del lavoro significa da un lato abbassare la produttività delle aziende e dall'altro precludere delle possibilità d'inserimento per chi si trova ad affacciarsial mondo del lavorativo con il primo impiego.

E voi, cosa pensate delle ultime dichiarazioni rilasciate dal Presidente dell'Inps Tito Boeri? Come da nostra prassi, restiamo in attesa di conoscere il vostro riscontro tramite la funzione commenti, mentre per ricevere tutte le prossime notizie di aggiornamento sulle pensioni vi ricordiamo di usare il pulsante "segui" che trovate in alto, vicino al titolo.

Segui la pagina Pensioni
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!