Nonostante manchino solamente 5 giorni alla fine del mese di novembre, i disagi per tutti i pendolari italiani durante l'undicesimo mese dell'anno sembrano non essere ancora terminati. A partire dalla serata di giovedì 26/11 fino al tardo pomeriggio di venerdì 27/11 alcune tra le più famose sigle sindacali italiane hanno infatti proclamato un lungo sciopero dell'intero settore ferroviarionazionale che causerà non pochi problemi a tutti coloro che quotidianamente sono abituati ad utilizzare il treno come mezzo di trasporto per raggiungere uffici, luoghi di lavoro ed aule di scuola.

USB Lavoro, Cat e CUB Trasporti hanno dunque invitato tutti i lavoratori di Trenord, NTV Italo e Ferrovie dello Stato ad incrociare le braccia per ben 21 ore per protestare ed opporsi alle recentissime decisioni del Governo Italiano che spingono ad una privatizzazione del 40% del settore. Ad avere la peggio saranno come sempre i comuni cittadini che durante l'ultima giornata lavorativa settimanale dovranno necessariamente trovare soluzioni alternative visti gli orari dello sciopero nazionale dei treni (a Milano e Roma attesa in particolar modo una grande confusione vista il grande utilizzo del servizio ferroviari)

Orari sciopero treni giovedì 26 e venerdì 27 novembre 2015 ed informazioni fasce protette

A Roma e Milano, così come in tutte le altre città del nostro Paese, lo sciopero inizierà alle ore 21.00in punto di giovedì 26/11 e continueràfino alle 18.00 del 27/11 con una sosta di 3 ore stabilita dalla Legge per garantire la fascia protetta mattutina: dalle ore 6 alle ore 9 tutti i treni saranno infatti normalmente in attività ed assicureranno i consueti collegamenti tra le diverse città.

Nella capitale attese sospensioni eritardi anche dei servizi di collegamento tra l'aeroporto di Fiumicino ed il centro città così come a Milano non sarà garantito il normale funzionamento del Malpensa Express, treno che collega il primo scalo cittadino con le stazioni più grandi di Centrale e Porta Garibaldi.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!