In una precedente news abbiamo visto cos'è e come redigere il Bilancio delle Competenze , che dà inizio alla formazione dei docenti neo assunti e personale scolastico. La stesura del Bilancio delle Competenze professionali, che in prima istanza andrà redatto in un modello cartaceo e poi trasmesso alla piattaforma online di Indire, permetterà di delineare i punti forza e debolezza (questi ultimi andranno potenziati) del docente neo assunto, permettendo di elaborare un progetto di formazione adeguata.

E proprio una formazione adeguata del personale scolastico sarà la seconda fase del processo di formazione prevista per l'anno di prova. Nello specifico vediamo i dettagli della formazione.

Quali saranno le fasi della formazione prevista per l'anno di prova

La seconda fase del processo di formazione dei neo assunti muoverà i passi da ciò che emergerà dal bilancio delle competenze, chesarà tradotto in un patto formativo che coinvolge docente neoassunto, tutor e dirigente scolastico.Dal patto formativo e sulla base dei bisogni rilevati,si organizzeranno dei laboratori specifici di formazione, che porteranno al miglioramento dell'agire del docente.

I laboratori di formazione inizieranno nel mese di gennaio/febbraio 2016 è avranno la durata di 3 ore per laboratorio, per una durata complessiva di 12 ore. La terza fase ossia la fase del peer to peer, inizierà conmomenti di reciproca osservazione in classe concordati tra docente tutor e docente neo-assunto, per favorire il consolidamento e il miglioramento delle capacità didattiche e di gestione della classe.

Seguirà una formazione online, che sarà curata da Indire e accompagnerà tutto il percorso dei neo assunti, che consentirà di elaborare un proprio portafoglio professionale. Il processo di formazione si concluderà con la stesura di un Bilancio delle Competenze Finali (in cui il neo assunto delinea i miglioramenti raggiunti e i punti che restano da potenziare) e un incontro finale per la valutazione dell'attività realizzata.

Resta aggiornato sul mondo della scuola ,premi il tasto segui in alto.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!