Il 2016 si apre sotto i migliori auspici per chi è alla ricerca di un posto di lavoro. Infatti, sono tante le offerte messe a disposizione da parte di aziende private ed enti pubblici, grazie alle quali giovani e non solo possono trovare un'occupazione. Dopo aver visto i dettagli relativi al bando di concorso che riguarderà medici ed infermieri dalla prossima primavera, vi parliamo di ANAS, società che gestisce la rete stradale ed autostradale del nostro Paese. Stando ai piani aziendali annunciati dal presidente Gianni Vittorio Armani, l'azienda prevede circa un migliaio di assunzioni nel corso di quest'anno; inoltre si prevede una riqualificazione delle figure professionali che già operano all'interno dell'impresa di Via Monzambano.

Vediamo come procedere per l'invio della propria candidatura online.

Offerte di lavoro ANAS: mille assunzioni nel 2016

Dopo un decennio di gestione da parte di Pietro Ciucci, la nuova presidenza ha deciso di attuare cambiamenti, partendo da una rivoluzione interna che porterà nel corso dei prossimi mesi a numerose assunzioni. ANAS è alla ricerca di personale qualificato da introdurre in azienda, tramite selezioni che tengano particolarmente conto di esperienza e competenza di ogni singolo individuo.

Le figure richieste sono soprattutto ingegneri e lavoratori da impiegare sulla strada. Coloro già assunti dalla vecchia dirigenza saranno invece costretti a prender parte a corsi di formazione, per aggiornarsi ed avere maggiori competenze e conoscenze.

Tutti quelli che intendono candidarsi per uno dei 1.000 posti a disposizione, possono accedere alla sezione "lavora con noi" del portale ufficiale (stradeanas.it) e consultare le posizioni aperte.

Successivamente basta inviare il proprio curriculum e compilare l'apposito form. I candidati che verranno scelti saranno in seguito contattati tramite e-mail o telefono per sostenere un colloquio conoscitivo e valutativo. Continuate a seguirmi per ulteriori novità sulle offerte di lavoro e concorsi pubblici.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!