Nella scuola si valuta ogni giorno
La valutazione serve a migliorare le idee
La valutazione non deve essere troppo formale
La valutazione si esprime con una scala
1 di 4

Photogallery - Arrivano le visite esterne per valutare le scuole: come reagiranno gli insegnanti?

L'Invalsi si propone di visitare quest'anno 350-400 scuole, di cui circa 20 paritarie, con 49 Dirigenti Tecnici. I criteri di scelta delle paritarie verranno stabiliti il 19 gennaio, mentre i criteri di scelta delle scuole statali saranno, per quest'anno, di tipo statistico.

In pratica verranno estratte a sorte scuole in numero proporzionale a quelle dell'area geografica interessata e a quelle della tipologia scolastica presente nell'area.

Torna all'articolo: Arrivano le visite esterne per valutare le scuole: come reagiranno gli insegnanti?