Il Sindacato Autonomo dei Vigili del Fuoco Conapo, ha reso noto con una nota del 22 luglio 2016, che un recente atteso emendamento del Governo darà la possibilità entro la fine del 2016 di assumere ulteriori 593 unità negli organici del Vigili del Fuoco.

Nuovi fondi per le assunzioni

La quinta Commissione Bilancio della Camera, ha comunicato che saranno stanziati ulteriori fondi, per permettere di ampliare gli organici dei Vigili del Fuoco. Il decreto in questione sarebbe ancora in discussione, ma i vertici del sindacato Conapo, hanno confermato che i posti aggiuntivi per l'incremento straordinario sarebbero 593.

Da alcune indiscrezioni è trapelato che ci sarebbero ben 30 milioni di euro a disposizione per ottemperare a quanto disposto dall'emendamento e tali soldi servirebbero anche ad ammodernare il parco mezzi a disposizione del Corpo. La previsione iniziale, prevedeva un turn over per l'anno 2017, per questa ragione le assunzioni dovrebbero essere strutturate in due blocchi, il primo di 193 unità ed un secondo di 400 unità, recuperate direttamente dal personale precario.

Aumento fino a 800 unità

Lo stesso sindacato ha inoltre fatto sapere che l'orientamento è quello di arrivare ad un incremento complessivo pari a 800 nuove risorse, per poter rendere il Corpo dei Vigili del Fuoco, più professionale e fisicamente più idoneo per valorizzare ancor di più il valore ed il servizio reso.

In un recente comunicato stampa, il sindacato ha espresso tutta la sua soddisfazione per le positive notizie giunte dall'esecutivo, dopo un fermo degli ultimi periodi nel campo delle nuove assunzioni. Ovviamente non si conoscono ancora i particolari della procedura, che molto probabilmente saranno resi noti tra pochissimo tempo, quando la fase di discussione sarà ultimata e verrà avviato il procedimento che sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Se vuoi rimanere aggiornato/a su questo specifico argomento, oppure su tutti gli articoli proposti da questo autore, clicca sul pulsante 'segui' vicino al nome ad inizio articolo.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!