Le ultime novità sulle Pensioni ad oggi 31 gennaio 2018 vedono ancora una volta molti lavoratori precoci domandarsi quando potranno iniziare a ricevere i pagamenti degli assegni relativi alla quota 41. Nel frattempo prosegue anche la campagna elettorale, con le proposte inerenti il tema della demografia da parte di FdI e di correzione della legge Fornero da parte di LeU. Infine portiamo alla vostra attenzione un recente documento da parte della Cisl, nel quale si chiede di abbassare l'imposizione su lavoro e pensioni.

Passiamo insieme in rassegna tutti gli ultimi aggiornamenti disponibili attraverso un nuovo articolo di approfondimento.

Lavoratori precoci: quando arriveranno i pagamenti?

Molti lavoratori precoci sono ancora in attesa del primo pagamento della propria prestazione pensionistica, nonostante la pratica abbia ricevuto esito positivo da parte dell'Inps. Sulla questione siamo già intervenuti negli scorsi articoli e attraverso la nostra pagina Facebook "Riforma pensioni e lavoro", viste le continue richieste di riscontro che ci arrivano in tal senso dai commenti e dai messaggi diretti.

Purtroppo la situazione non sembra essersi ancora sbloccata, mentre le ultime indiscrezioni in arrivo dai Comitati parlano di un avvio della procedura di liquidazione da parte dell'Istituto risalente a solo pochi giorni fa. Se effettivamente la situazione fosse questa, i pagamenti potrebbero arrivare all'inizio di marzo visto che la data utile a febbraio scade nella prima decade. La speranza di molti resta comunque di poter ricevere il proprio assegno (assieme agli eventuali arretrati) già a partire dal prossimo mese.

Da parte nostra continueremo a monitorare la situazione per offrire aggiornamenti tempestivi al riguardo in caso di novità.

Meloni (FdI) interviene su demografia e pensioni

"La priorità oggi è la questione demografica". Lo evidenzia la principale rappresentante dei Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, intervistata a Radio 105. Secondo l'esponente del centrodestra, è prioritario investire "per aiutare le famiglie a fare figli, perché l'Italia è un Paese destinato a scomparire".

Sulle pensioni Meloni spiega che "se la società continua a invecchiare così, avremo sempre più persone da mantenere e sempre meno persone che lavorano per mantenerle", quindi "esploderà il nostro sistema di protezione sociale. Questa è la più grande emergenza, più grave del terrorismo e della sicurezza".

Liberi e Uguali propone di correggere la Fornero e riproporre l'opzione donna

Il tema delle pensioni è ormai al centro della campagna elettorale da diverse settimane e con toni molto accesi.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Al riguardo il programma di LeU prevede di correggere la Manovra Fornero rendendola più equa. In particolare, si propone di "riarticolare il sistema delle uscite anticipate o ritardate per tipologie di attività, in base al carico di gravosità del lavoro svolto" mentre "l’eventuale superamento della soglia di età differenziata così identificata deve avvenire esclusivamente su base volontaria". Per agevolare le donne si propone invece di prorogare il pensionamento anticipato tramite opzione donna, che prevede però il ricalcolo contributivo dell'assegno.

Infine, per gli esodati si richiede una nona e ultima salvaguardia che possa portare ad una soluzione definitiva della questione.

Dalla Cisl l'appello ad abbassare le tasse su lavoro e pensioni

"Riteniamo che oggi sia giunto il momento di sostenere la ripresa economica attraverso una crescita della domanda e un aumento dei consumi e che questo debba passare per uno sgravio fiscale a favore dei dipendenti e pensionati". Lo si afferma all'interno di un documento reso pubblico dalla Cisl e presentato alla stampa. Al suo interno, si propone anche la creazione di un nuovo assegno familiare e di una tassa sulla grande ricchezza.

Come da nostra prassi, vi ricordiamo la possibilità di aggiungere un commento nel sito o all'interno della nostra pagina Facebook in merito alle ultime novità che vi abbiamo riportato riguardo il comparto previdenziale.

Segui la nostra pagina Facebook!