Annuncio
Annuncio

Novità per ciò che riguarda l'importo dello stipendio di novembre 2018. Esso potrebbe, infatti, essere più basso dal momento che in questo mese può essere presente l'acconto Irpef. Inoltre nello stipendio di novembre sarà presente anche l'ultima rata delle addizionali regionali e comunali. Nel frattempo i dipendenti della Pa amministrati da NoiPa possono vedere l'importo netto dello stipendio [VIDEO]di questo mese tramite il servizio 'Consultazione pagamenti'. Nonostante tutto resta alta l'attesa per il cedolino stipendiale.

Di seguito il riepilogo delle date e tutte le novità relative a novembre.

NoiPa, novità importo stipendio di novembre 2018

L'importo dello stipendio di novembre 2018, come anticipato, potrebbe variare.

Advertisement

Per chi la cifra potrebbe essere più bassa? Tutti coloro che hanno presentato il modello 730 con il pagamento in due tempi, a luglio e a novembre, possono vedersi il secondo acconto Irpef, che andrà a debito. Altra nota sullo stipendio di questo mese è che sarà presente l'ultima rata delle addizionali regionali e comunali. Una tassa che è variabile e che tornerà a essere presente nel cedolino di marzo del prossimo anno. Dunque per qualche mese essa sarà assente. Da ricordare che la rata addizionali e comunali cambia a seconda della regione in cui ci si trova.

Una novità di pochi giorni è, inoltre, la nascita dell'app 'IO' [VIDEO]di NoiPa con la quale sarà possibile avere tutti i servizi della Pubblica Amministrazione a portata di smartphone.

Stipendio novembre: riepilogo date cedolino e visualizzazione dell'importo su NoiPa

Già segnalate precedentemente, si fornisce di seguito un riepilogo delle date relative al cedolino stipendiale di novembre 2018:

  • venerdì 16 novembre: emissione speciale personale Miur e Vigili del Fuoco;
  • venerdì 23 novembre: esigibilità stipendio;
  • lunedì 26 novembre. emissione speciale supplenti.

Mancano perciò alcuni giorni prima del caricamento del cedolino.

Advertisement

Ogni amministrato può già visualizzare l'importo su NoiPa (alcuni Ata e docenti riescono a visualizzarlo, altri devono attendere ma nel giro di pochi giorni tutti dovrebbero vederlo). Tramite l'accesso dall'area Self service di NoiPa, nella sezione 'Consultazione pagamenti [VIDEO]', attiva dal mese scorso, si può sapere a quanto ammonta la cifra al netto dello stipendio di novembre (basterà inserire il mese nella casella apposita, seguendo i passaggi indicati).