La Gazzetta Ufficiale ha diffuso un nuovo bando di concorso pubblico, per l'inserimento di personale esperto in veste di funzionario. Oltre a ciò, viene selezionato un avvocato per domiciliazioni, da collocare presso la Cancelleria Penale. Ma entriamo nello specifico e scopriamo realmente di che cosa si tratta.

Posizioni aperte a novembre-dicembre

Il Comune di Lanciano situato in provincia di Chieti in Abruzzo ha attivato un concorso pubblico, per esami e titoli, per il conferimento di 2 ubicazioni con l'incarico di Funzionario Avvocato di categoria D, da indirizzare tramite l'Avvocatura Comunale, da regolarizzare con un contratto di lavoro a tempo indeterminato e full time, di cui una posizione è destinata ai volontari delle Forze Armate.

Coloro che presentano istanza di ammissione devono detenere i seguenti titoli universitari e requisiti:

  • aver conseguito la laurea in giurisprudenza;

  • possedere l'abilitazione e l'iscrizione all'albo speciale patrocinio giurisdizioni superiori;

  • cittadinanza italiana o europea;

  • per i cittadini stranieri è essenziale la padronanza della lingua italiana;

  • è indispensabile aver raggiunto la maggiore età;

  • diritto elettorale attivo;

  • non risultare con carichi pendenti;

  • idoneità psicofisica all'attività;

  • aver concluso regolarmente il servizio di leva;

  • essere provvisti della patente di guida dei veicoli di tipo B valida.

Tale procedimento selettivo stabilisce una tassa di selezione della somma di 10,00 euro.

Inoltre, il suddetto bando decreta una possibile prova preselettiva che verte in un test a risposta multipla nelle discipline designate nel presente concorso per gli esami scritti. Per di più, sono previste due prove scritte e un test orale. La prima prova scritta riguarda la compilazione di un elaborato e/o soluzione di domande a risposta sintetica:

  • diritto penale;

  • diritto civile.

La seconda prova scritta consiste nel redarre un atto giudiziario e/o parere legale che va a riguardare una o più discipline, oggetto della 1^ prova scritta e in quelle qui di seguito:

  • procedura penale;

  • procedura civile;

  • diritto processuale amministrativo.

Mentre, per quanto concerne l'esame orale comporta un colloquio che tratta le discipline dei test scritti e in quelle qui di seguito:

  • diritto tributario, con una propria attinenza ai tributi locali;

  • nozioni in fatto di protezione dei dati personali;

  • regolamento del rapporto di lavoro del personale;

  • codice di comportamento dei lavoratori pubblici;

  • codice dei contratti;

  • normative in fatto di prevenzione della corruzione e trasparenza;

  • deontologia forense.

La domanda di partecipazione può essere spedita mediante raccomandata con ricevuta di ritorno A.R.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

all'indirizzo: Sindaco del Comune di Lanciano, Piazza Plebiscito, n. 60 o trasmessa telematicamente solo alla casella di posta elettronica PEC: comune.lanciano.chieti @ legalmail.it entro lunedì 3 dicembre 2018. Per acquisire maggiori dettagli è opportuno contattare la pagina web ufficiale della ''GU'' oppure il portale internet ''Comune di Lanciano''.

Avvocato per Domiciliazioni

Si ricerca un Avvocato per Domiciliazioni da posizionare presso la Cancelleria Penale della Corte d'Appello di Venezia in Veneto per estrazione di copia di un paio di atti, per un totale di non oltre 8 fogli, poi da rimettere a mezzo mail.

Per rilevare altre informazioni è necessario consultare il sito online ''Domiciliazioni[.]it''.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto