Il calendario ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti prevede una giornata di sciopero aerei per dicembre 2018. I disagi maggiori saranno avvertiti dai passeggeri delle compagnie aeree Air Italy e Vueling. In totale, nel corso del corrente mese sono previste quattro proteste nel settore aereo. La particolarità è che si concentreranno in un'unica giornata, quella del 16 dicembre. Oltre al personale di Air Italy e Vueling Airlines, incroceranno le braccia anche i dipendenti delle società di Airport Handling, ICTS Italia e GH Puglia. Coinvolte tutte le principali sigle sindacali della categoria.

Pubblicità

Sciopero Air Italy

Lo sciopero di Air Italy è previsto nella giornata del 16 dicembre. A protestare sarà l'intero personale navigante per un totale di 4 ore, dalle 11.00 alle 15.00. La mobilitazione del personale della compagnia aerea Air Italy è stata indetta dal sindacato AP tre giorni fa, come riporta il calendario del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Previsti disagi per migliaia di passeggeri, in quanto lo sciopero avrà rilevanza nazionale, coinvolgendo dunque tutte le persone che hanno prenotato un biglietto aereo con la compagnia aerea italiana con sede a Olbia per il giorno 16 dicembre.

Sciopero Vueling Airlines

Il 16 dicembre ci sarà anche lo sciopero di Vueling Airlines. A differenza di quanto avverrà per Air Italy, in occasione della protesta indetta per lo stesso giorno a incrociare le braccia saranno i piloti della compagnia aerea low-cost spagnola. Gli orari della mobilitazione saranno i medesimi, quindi l'inizio dello sciopero sarà fissato per le ore 11 di mattina, la fine sarà prevista invece per le ore 15.00. Le ripercussioni saranno a carattere nazionale. Il sindacato di riferimento stavolta è Anpac, sigla che identifica l'Associazione nazionale piloti aviazione commerciale.

Pubblicità

Gli altri scioperi del 16 dicembre

Per il calendario degli scioperi nel settore aereo a dicembre, il giorno 16 ci saranno altre due proteste. La prima avrà per protagonisti i dipendenti della società Airport Handling e la ICTS Italia degli aeroporti di Milano Linate e Malpensa, che smetteranno di lavorare per 4 ore, dalle 11.00 alle 15.00. Il secondo sciopero coinvolgerà il personale della società GH Puglia operante presso l'aeroporto di Brindisi. Così come gli altri scioperi del mese di dicembre, anche i lavoratori di GH Puglia si asterranno dal loro operato per 4 ore complessive, dalle 11 alle 15.

La sigla sindacale di riferimento è Osc Filt-Cgil.