Sono numerosi gli scioperi previsti nell'intero territorio nazionale italiano nel periodo compreso tra il 1° e il 30 aprile 2019. I trasporti saranno particolarmente attivi in questa fase, a partire dal settore ferroviario, aereo e locale. Ma non mancheranno le agitazioni inerenti alle telecomunicazioni, con il coinvolgimento del personale Wind e Telecom, oltre che dei dipendenti pubblici a partire dalle agitazioni dei lavoratori dell'Agenzia delle Entrate previste per il 2 aprile. Spazio inoltre alle proteste degli impiegati di Poste Italiane e di alcune sigle di credito.

Pubblicità

Risulta, invece, cancellato lo sciopero nazionale indetto per tutte le categorie pubbliche e private indetto da Confederazione Nazionale USB per la giornata del 12 aprile.

Scioperi dal 1° al 12 aprile: fermi ancora i trasporti

Il calendario scioperi del mese di aprile parte con le agitazioni previste per la giornata odierna, durante la quale potrebbero fermarsi i dipendenti di Poste Italiane della regione Emilia Romagna. Possibili disagi anche per le proteste dei lavoratori di Trenord in Lombardia e delle Ferrovie Nord Milano.

Il 2 aprile sarà un giorno caldo per il possibile sciopero degli impiegati di Agenzie delle Entrate in tutto il territorio nazionale. Nella stessa data potranno incrociare le braccia i dipendenti dell'Asp di Palermo e delle sigle Eav srl e Namet spa del trasporto pubblico locale di Napoli. Il 3 aprile sarà una giornata complicata per turisti e pendolari a causa del blocco dei taxisti, indetto in tutta la Penisola. A Roma potrebbe fermarsi il settore telecomunicazioni, con il possibile sciopero del personale Tim.

Pubblicità

I trasporti saranno i protagonisti anche delle proteste del 5 aprile: a Verona si fermeranno i lavoratori di TX Logistik AG Filiale Italia, mentre a Catania sarà la volta del trasporto pubblico locale di Amt Spa. Il 7 aprile incroceranno le braccia i dipendenti del Comune di Milano e l'8 aprile si fermerà Wind, con una protesta in programma anche l'11 del mese. Nella stessa giornata troveranno spazio anche i trasporti con il blocco Aereo Sogaer nell'aeroporto di Cagliari e di Mercitalia Rail Srl in Liguria.

L'11 aprile potrebbero essere vuoti i Tribunali della capitale a causa della protesta degli avvocati di Roma e il 12 saranno i dipendenti dell'ospedale San Raffaele Milano a causare possibili problemi. Possibili disagi anche per le proteste del trasporto pubblico locale a Roma ovvero di Tpl Scarl e Aziende Consorziate e Cotri Scarl.

Elenco scioperi dal 13 al 30 aprile

Proseguendo con l'elenco degli scioperi del mese di aprile, il 13 si fermerà il trasporto aereo di Air Italy Spa e Alitalia a livello nazionale, Airport Handling incrocerà le braccia nella sola regione Lombardia.

Pubblicità

Nella stessa data il trasporto pubblico locale potrebbe causare disagi a Bologna per le proteste di Tper SpA, Tpb Scarl, Omnibus, Saca Bus Scarl, Ricci Bus Srl, Coserupi, Zetaway, Autoguidovie - Bacino di Bologna. Grazie alla Pasqua le agitazioni diminuiranno nella seconda parte del mese di aprile. Le principali di esse coinvolgeranno il trasporto merci a livello nazionale nelle giornate del 23 e 24 aprile, oltre che Telecom Italia Mobile nel periodo compreso tra il 24 e il 30 dello stesso mese.