Al momento, alcune istituzioni come la Banca d'Italia, l'Agenzia del Demanio, il Ministero della Giustizia e il gruppo bancario Intesa Sanpaolo hanno proclamato vari bandi di concorso pubblico, per l'assunzione di nuovi profili particolarmente preparati da assegnare presso i propri organismi.

Bandi di concorso a maggio-giugno

Il dipartimento risorse umane e organizzazione ha indetto alcuni Concorsi Pubblici, per il reclutamento di 7 figure tecniche laureate e diplomate, per svolgere servizi di progettazione, ristrutturazione e manutenzione del patrimonio immobiliare della Banca d'Italia.

I vincitori di tale procedura selettiva iniziano l'attività tramite il servizio immobili della Banca d’Italia, a Roma o a Frascati (Centro Donato Menichella). Di seguito le risorse richieste e i requisiti di accesso:

  • 2 posti destinati ai laureati esperti-tecnici con competenza nel settore della progettazione architettonica, restauro e direzione lavori in possesso della laurea magistrale-specialistica e dell'abilitazione alla professione di architetto;

  • 1 ubicazione rivolta ad un laureato esperto-tecnico con esperienza in ambito dell'ingegneria edile e direzione lavori detentore della laurea magistrale-specialistica e dell'abilitazione alla professione di ingegnere;

  • 2 posizioni indirizzate ai laureati esperti-tecnici con abilità nel ramo della progettazione di impianti meccanici e direzione lavori che hanno conseguito la laurea magistrale-specialistica e l'abilitazione alla professione di ingegnere;

  • 1 collocazione designata ad un diplomato assistente-tecnico con una certa capacità nel campo edile e in possesso del diploma di istituto tecnico, sezione tecnologica, con indirizzo ''costruzioni, ambiente e territorio'' oppure del diploma di scuola secondaria di II grado e iscrizione all'albo dei geometri e geometri laureati;

  • 1 occupazione riservata ad un diplomato assistente-tecnico con conoscenza nella branca dell'impiantistica meccanica, con il diploma di istituto tecnico, sezione tecnologica, con indirizzo ''meccanica, meccatronica ed energia''.

La domanda di ammissione deve essere esibita utilizzando l'applicazione messa a disposizione sul portale web della ''Banca d'Italia'' entro le ore 16:00 di venerdì 24 maggio 2019.

L'Agenzia del Demanio ha promulgato un annuncio di selezione, per l'inserimento con un contratto a tempo indeterminato di un tecnico di direzione territoriale da accogliere nella zona lavorativa di Bologna (Emilia Romagna), in possesso dei seguenti titoli di studio e requisiti:

  • laurea in ingegneria civile-edile, architettura;

  • diviene un plus l'aver acquisito l'abilitazione all'esercizio della professione da almeno cinque anni;

  • viene richiesta anche l'abilitazione alla guida di automezzo con patente di tipo B.

La domanda di partecipazione deve pervenire entro le ore 24:00 di lunedì 27 maggio 2019.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Naturalmente, per visionare in maniera più dettagliata tale procedimento selettivo si consiglia di consultare il sito internet ''Agenzia del Demanio > Posizioni aperte''.

Altre ricerche in corso

L'istituto a custodia attenuata per detenute madri di Lauro sezione distaccata casa circondariale ''Antimo Graziano'' di Avellino (Campania) ha istituito una procedura di selezione comparativa, per titoli, per il conferimento del mandato di esperto in scienze agrarie per l'anno 2019 al fine di realizzare il progetto ''l'arcobaleno nel giardino''.

Per essere ammessi a tale processo selettivo sono richiesti i seguenti titoli di istruzione e requisiti:

  • laurea in scienze agrarie o pari;

  • abilitazione all'esercizio della professione;

  • essere iscritti all'albo professionale conforme;

  • padronanza della lingua italiana sia scritta che parlata;

  • cittadinanza italiana o europea.

L'istanza deve essere compilata mediante il modello disponibile sulla pagina online del ''Ministero della Giustizia'' entro domenica 2 giugno 2019.

Il gruppo bancario Intesa Sanpaolo ricerca personale esperto con la carica di consulenti finanziari junior da disporre presso le sedi lavorative di Torino (Piemonte) e Milano (Lombardia). Si precisa che ai migliori partecipanti viene offerto uno stage di sei mesi mediante le filiali del territorio e una formazione per riuscire a superare l'esame da consulente finanziario. Coloro che ottengono un risultato positivo entrano a far parte di Intesa Sanpaolo con un contratto di lavoro misto, concepito per svolgere due giorni come dipendente e tre giorni da imprenditore.

Le qualifiche richieste sono le seguenti:

  • laurea in economia;

  • laurea in giurisprudenza;

  • laurea in finanza;

  • laurea in scienze politiche.

È possibile inoltrare la propria candidatura previa registrazione direttamente sul portale web di ''Intesa Sanpaolo > posizioni aperte''.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto