Le Ferrovie dello stato italiane hanno aperto delle nuove posizioni per diversi ruoli professionali nelle proprie sedi italiane. In particolare si ricercano: Medico legale, Medici competenti, Bim Manager, Planner ed esperto Progettista sistemi tecnologici. La scadenza per inviare la propria domanda di partecipazione è fissata al 10 luglio per i medici, mentre per le altre posizioni si potrà inviare l'istanza entro il 18 giugno.

Ferrovie dello stato italiane: le nuove posizioni aperte

Nelle ultime ore sono state aperte nuove posizioni sulla piattaforma ufficiale delle Ferrovie dello stato, tra cui quella di Medico legale e Medici competenti.

In particolare sono aperte le selezioni per i seguenti ruoli professionali:

  • Medici competenti: il candidato, oltre ad avere una laurea magistrale in Medicina e chirurgia, dovrà aver conseguito la specializzazione in Medicina del lavoro con votazione non inferiore a 50/50 (o equivalente). Inoltre è richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello almeno b2. Il contratto di lavoro offerto da Fs è a tempo indeterminato. Coloro che saranno assunti svolgeranno attività medico-diagnostiche per la sorveglianza sanitaria e sopralluoghi nei luoghi lavorativi. Le sedi di lavoro sono sparse sul territorio nazionale.
  • Medico legale: oltre alla laurea in Medicina e chirurgia, l'aspirante dovrà aver conseguito una specializzazione in Medicina legale con un risultato finale non inferiore a 50/50. Tra i compiti del medico legale vi sarà l'accertamento dell’idoneità dei lavoratori del reparto trasporti sia del gruppo Fs sia dei clienti esterni. La sede lavorativa è Roma, il contratto di lavoro stipulato è a tempo indeterminato.

Gli altri ruoli professionali a cui è possibile candidarsi

La società italiana che opera nel settore del trasporto ferroviario è alla ricerca anche di altri laureati a cui offrire un contratto a tempo indeterminato:

  • Bim Manager: personale designato al coordinamento dei progetti realizzati con metodologia Bim sulla base degli indirizzi forniti dalle procedure aziendali. Gli aspiranti devono essere in possesso di un diploma di laurea in Architettura o Ingegneria, cinque anni di esperienza nel settore, buona padronanza di lingua inglese e strumenti informatici. La sede lavorativa è Roma, mentre la scadenza per presentare domanda è fissata al 18 giugno.
  • Esperto progettista sistemi tecnologici: per la gestione di elaborati sulla progettazione di sistemi tecnologici per il segnalamento ferroviario. I candidati devono possedere una laurea in Ingegneria Elettronica/Telecomunicazioni, cinque anni di esperienza nello stesso ambito e buona conoscenza dell'inglese e degli strumenti informatici. Anche in questo caso è possibile candidarsi fino al 18 giugno.

Per inviare la propria istanza e candidarsi basterà recarsi sul sito ufficiale delle Ferrovie dello stato italiane e scegliere la posizione d'interesse.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!