Lo scorso 17 giugno è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando di concorso pubblico per l'assunzione di 137 allievi ufficiali in ferma prefissata nel ministero della Difesa e, più precisamente, all'interno della Marina militare. Per iscriversi alla selezione è necessario avere una serie di requisiti ed inviare la propria domanda di candidatura entro il 16 luglio 2020.

Concorsi pubblici: i requisiti generali per partecipare

Per essere ammessi al concorso pubblico i candidati dovranno dimostrare di essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana.
  • assenza di cause di impedimento ai fini del godimento dei diritti civili e politici.
  • non aver riportato condanne penali.
  • età compresa tra 17 e 38 anni. Se minorenni, i candidati dovranno avere il consenso a contrarre l'arruolamento volontario nella Marina militare espresso dai genitori o dal genitore esercente la potestà o dal tutore.
  • assenza di atti risolutivi riguardanti un precedente arruolamento nelle forze armate o nelle forze di polizia o rapporti di lavoro, eventualmente sanciti con pubbliche amministrazioni.
  • idoneità psico-fisica al lavoro.
  • se militare, l'aspirante non avere in atto un procedimento disciplinare avviato a seguito di procedimento penale

Marina militare: come sono suddivisi i posti per laureati e diplomati

I posti a concorso sono destinati a laureati e diplomati.

In particolare, i laureati potranno candidarsi per i seguenti posti:

I diplomati, invece, potranno aspirare all'assunzione per i seguenti ruoli:

  • 30 posti per il corpo delle capitanerie di porto;
  • 24 posti per il corpo di stato maggiore;
  • sei posti per il corpo sanitario militare marittimo;
  • due posti per il corpo del genio della Marina, specialità armi navali, per l'impiego nel settore subacqueo.

Le modalità d'invio della domanda di partecipazione e le prove da svolgere

Per inviare la propria istanza di partecipazione alla selezione indetta dal ministero della Difesa è necessario collegarsi sul sito ufficiale del ministero, nella sezione dei concorsi e candidarsi per uno soltanto dei suddetti ruoli/corpi.

La domanda deve essere inoltrata entro il 16 luglio 2020. L'espletamento della selezione pubblica prevede le seguenti prove d'esame: una prova scritta (prevista, indicativamente, a luglio 2020); accertamenti attitudinali e psico-fisici (previsti indicativamente per il prossimo autunno; e infine saranno valutati i titoli di merito.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!