La Regione Campania ha pubblicato la seconda graduatoria degli ammessi al bonus famiglie da 500 euro (II Blocco - Allegato A). Con la chiusura delle scuole a causa dell'emergenza epidemiologica da Coronavirus i computer diventano strumenti indispensabili per l'accesso a lezioni online. Il bonus della Regione Campania consente alle famiglie in difficoltà economiche di ottenere un contributo pari a 500 euro per l'acquisto di qualsiasi dispositivo utile per l'apprendimento a distanza.

Bonus famiglie: pubblicato il secondo blocco dei beneficiari

Con decreto dirigenziale del giorno 8 giugno 2020 è stata pubblicata la seconda graduatoria degli ammessi al bonus famiglia da 500 euro.

Il beneficio potrà essere utilizzato per l'acquisto di computer, tablet o notebook.

Il bonus 'per le famiglie' fa parte del piano socio economico della Regione Campania, quale misura di sostegno straordinaria per famiglie con figli di età inferiore ai 15 anni. I destinatari sono le famiglie residenti in Campania con figli iscritti a scuole dell'infanzia o istituti scolastici di ogni ordine e grado, La presentazione della domanda si è conclusa il 7 maggio 2020.

L'inserimento dei beneficiari all'interno della graduatoria è stato calcolato in base all'Isee, ossia l'indicatore della situazione economica equivalente attestante il reddito immobiliare e mobiliare di ciascun nucleo familiare. Il contributo dovrà essere utilizzato dal beneficiario durante il periodo di interruzione scolastica previsto a causa dell'espandersi dei contagi per coronavirus.

Bonus 500 euro: come controllare l'inserimento in graduatoria

L'elenco degli ammessi al beneficio di 500 euro è inserito all'interno di una graduatoria consultabile al sito ufficiale della Regione Campania, sezione: piano socio economico - bando avvisi - sostegno famiglie. Per motivi di riservatezza, la graduatoria non riporta i nomi dei rispettivi destinatari ma un insieme di numeri (numero di protocollo), oltre al valore Isee e il relativo contributo.

Per controllare il proprio inserimento in graduatoria basterà recuperare il numero di protocollo tramite la mail di conferma ricevuta al momento dell'invio della domanda, con oggetto: 'protocollo della domanda'. Il numero risulterà inserito in alto a destra.

Come ritirare il bonus per le famiglie

A breve sarà comunicata la data di pagamento anche per i beneficiari della seconda graduatoria.

Il ritiro, così, come per i destinatari del primo blocco si svolgerà presso gli uffici postali. Sarà fondamentale presentarsi agli sportelli muniti di documento di identità in corso di validità e codice fiscale.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!