Posizioni aperte in Poste Italiane per portalettere in diverse zone d'Italia: i candidati interessati non dovranno far altro che inoltrare telematicamente il proprio curriculum vitae, attraverso il form appositamente predisposto, cliccando sul pulsante blu recante la scritta "invia la candidatura ora". Sull'annuncio, consultabile sul sito di Poste Italiane nell'area relativa alle nuove assunzioni, non è specificato un termine di scadenza; tuttavia è segnalato che le assunzioni avverranno dal corrente mese di agosto.

Requisiti di partecipazione

Coloro che hanno intenzione di inviare la propria candidatura per concorrere all'assegnazione di uno dei posti da portalettere disponibili devono possedere determinati requisiti, tra cui:

  • diploma superiore, conseguito con punteggio di almeno 70/100 oppure titolo di laurea (triennale o magistrale) ottenuto con votazione di almeno 102/110;
  • possesso della patente B di guida;
  • idoneità generica al lavoro.

Per quanto riguarda quest'ultimo punto, in caso di assunzione, l'idoneità al lavoro dovrà essere certificata dalla asl di appartenenza del soggetto interessato oppure dal proprio medico di base.

Qualora la candidatura per il posto da portalettere dovesse essere presentata per uffici nella provincia di Bolzano, sarà richiesto come ulteriore requisito anche il possesso del patentino di bilinguismo.

Saranno prese in considerazione soltanto le richieste di partecipazione di coloro che possiedono tutti i requisiti stabiliti nell'annuncio.

Caratteristiche del ruolo e delle mansioni da svolgere

Come già precedentemente anticipato, le assunzioni riguardano il profilo di portalettere. Queste nuove assunzioni interessano tutte le regioni Italiane a seconda delle esigenze dell'azienda; i candidati, nel momento dell'invio della richiesta di partecipazione alla procedura di selezione, potranno selezionare un'unica area geografica per la quale concorrere.

Avranno la possibilità inviare la propria domanda di partecipazione anche tutti coloro che hanno partecipato a selezioni svolte precedentemente, senza però essere stati scelti. I candidati che verranno selezionati mediante il procedimento condotto dalle risorse umane di Poste Italiane, verranno assunti con un contratto a tempo determinato con decorrenza da agosto 2020.

Lo stipendio dei portalettere si aggira intorno ai 1.100 euro mensili.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!