Trenitalia è una delle principali società Italiane nel campo della gestione del trasporto ferroviario, ecco che col fine di fronteggiare le esigenze di migliaia di utenti si rende sempre più impellente l'esigenza di arricchire l'organico a disposizione.

Per Trenitalia, di fatti, lavorano migliaia di dipendenti, laureati o diplomati, a seconda della qualifica professionale che ricoprono.

Ad oggi, per coloro che siano in possesso di un diploma di scuola superiore, risultano attive campagne di recruiting finalizzate all'inserimento di macchinisti, capo treni, customer advisor, autisti, capostazione e operatori specializzato manutenzione rotabili.

Profili di inserimento per diplomati

Ecco il dettaglio delle posizioni professionali che Trenitalia riserva a candidati in possesso del diploma di scuola superiore:

  • Macchinista: si tratta di colui che si occupa della conduzione del treno mediante l'utilizzo di una serie di apparecchiature tecnologiche. Il macchinista svolge un'attività molto dinamica e si coordina costantemente con il capo treno e con la sala operativa, anche per evitare situazioni di criticità. I turni sono programmati e flessibili ma si svolgono anche nei weekend e nei giorni festivi;
  • Capo stazione: gestisce varie attività di natura tecnica, pratica e amministrativa, nell'ambito della stazione e delle attività dei treni;
  • Capo treno: è colui che lavora a stretto contatto con i passeggeri, rappresenta il volto di Trenitalia per il pubblico ed è un punto di riferimento per i passeggeri. Il capo treno deve assicurare il rispetto delle regole sui treni e provvede alla verifica dei titoli di viaggio, se necessario, regolarizzandoli;
  • Customer advisor: ha il compito di garantire la qualità dei servizi di Trenitalia in stazione. Svolge principalmente attività di vendita e promozione dei servizi offerti dalla società. Anche in questo caso, è richiesta la disponibilità a lavorare durante i weekend e ad effettuare turni di lavoro notturni;
  • Autista: si occupa della guida di autobus su territorio urbano o extraurbano;
  • Operatore specializzato manutenzione rotabili: è chiamato a garantire il corretto funzionamento dei veicoli e a garantire la qualità dei mezzi di trasporto Trenitalia, attraverso la manutenzione ciclica dei vari componenti.

Iter di selezione

Per candidarsi, è necessario inviare la propria domanda di partecipazione attraverso l'apposito form disposto per le candidature spontanee sul sito web di Trenitalia oppure consultare la sezione relativa alle campagne di ricerca.

Nel caso in cui il profilo del candidato dovesse essere in linea con quello ricercato, seguiranno un test online e un eventuale colloquio motivazionale ad opera delle risorse umane della società.

A seguire, potrebbe essere effettuato un colloquio tecnico ed eventuali ulteriori prove previste per specifiche professioni.

L'ultima fase dell'iter selettivo sarà rappresentato dalla verifica dei requisiti fisici, il possesso dei quali è indispensabile ai fini dell'assunzione.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!