Nella Gazzetta ufficiale n° 39 del 17 maggio 2022 e sul sito istituzionale del Comune di Livorno sono stati pubblicate quattro nuove procedure selettive, per le seguenti figure professionali: un tecnico perito elettrotecnico/elettronico, un perito meccanico energetico, un ingegnere esperto della sicurezza e un ingegnere progettista di impianti termici.

I vincitori delle rispettive selezioni verranno assunti tramite contratto a tempo indeterminato. I candidati saranno chiamati a sostenere una prova scritta, che verrà espletata con domande a risposta multipla, una prova orale e valutazioni dei titoli dei singoli aspiranti.

La graduatoria finale di merito sarà espressa in settantesimi. Il termine ultimo per la consegna delle domande è fissato al 16 giugno 2022.

Assunzioni a Livorno: per periti e ingegneri

I partecipanti al concorso devono essere in possesso della cittadinanza italiana o appartenere a un altro stato membro dell’Unione Europea, non essere stati esclusi dall'elettorato attivo e non aver nessuna condanna penale o dispensati da una pubblica amministrazione. Inoltre è richiesto uno dei seguenti requisiti specifici:

Perito elettrotecnico/elettronico:

  • Diploma quinquennale rilasciato presso Istituti Tecnici ad indirizzo “Elettronica ed Elettrotecnica”;
  • Oppure, Laurea triennale in Ingegneria industriale,
  • Altri titoli equiparati.

Meccanico energetico:

  • Laurea triennale in ingegneria civile e ambientale;
  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado a indirizzo “Meccanica, meccatronica ed energia''.

Ingegnere esperto nella sicurezza:

  • Abilitazione all’esercizio della libera professione;
  • Ingegneria civile e ambientale;
  • Altri titoli equivalenti, tra i quali in ingegneria edile.

Progettista di impianti termici:

  • Laurea triennale in ingegneria industriale;
  • Oppure, in ingegneria civile e ambientale;
  • Abilitazione alla relativa professione.

Invio della domanda

L'inoltro delle domande deve avvenire unicamente in modalità telematica, al seguente indirizzo (comunelivorno.selezionieconcorsi.it), entro il giorno 16 giugno 2022.

Oltre l'invio telematico, i concorrenti sono tenuti ad allegare il versamento della quota di partecipazione di euro 10,33, la dichiarazione del possesso dei requisiti specifici ed eventuali titoli da sottoporre alla valutazione della commissione.

L'amministrazione si riserva la facoltà di procedere a una preselezione, concernente alla risoluzione di quiz a risposta multipla. I testi completi dei bandi sono reperibili, nel sito del comune di Livorno, alla sezione ''amministrazione trasparente - procedure pubbliche per selezioni a tempo indeterminato o determinato".