Sul sito web di Ferrovie dello Stato Italiane è stato recentemente inserito un annuncio di lavoro funzionale alla selezione di nuove risorse da inserire in azienda per ricoprire il ruolo di capo stazione.

Le regioni interessate dalle ricerche in corso per questo profilo sono: Lombardia, Marche, Puglia, Emilia Romagna, Toscana, Liguria, Campania, Sicilia, Calabria, Lazio, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Veneto.

Requisiti di partecipazione

Possono prendere parte alla procedura di selezione tutti coloro che siano in possesso di determinate caratteristiche, tra cui:

  • età massima di 29 anni,
  • diploma di scuola superiore,
  • residenza nelle aree geografiche di interesse,
  • possesso della patente B,
  • possesso dei requisiti fisici indicati nella tabella "Requisiti fisici speciali visite di assunzione", consultabile direttamente dall'annuncio sul sito.

Per quanto riguarda il titolo di studio, nell'avviso è specificato che il voto della maturità potrà rappresentare un requisito preferenziale.

A completare il profilo saranno valutati positivamente il possesso di capacità decisionali e di iniziativa, buona comunicazione e orientamento verso i clienti.

Caratteristiche contrattuali

Coloro che saranno selezionati per questa procedura saranno assunti con un contratto di apprendistato professionalizzante per intraprendere un percorso di formazione.

Come già anticipato, gli inserimenti avverranno nelle regioni precedentemente indicate con particolare riferimento alle sedi operanti nelle città di: Ancona, Bari, Bologna, Firenze, Genova, Roma, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Torino, Verona, Venezia, Trieste, Cagliari.

I capi stazione così selezionati dovranno occuparsi delle attività di dirigenza movimento, di sorveglianza e coordinamento tecnico/pratico/gestionale in ambito stazione e nei settori inerenti all'andamento dei treni, nonché assicurare la corretta applicazione delle norme regolamentari dell'esercizio.

Modalità di invio delle domande di partecipazione

Coloro che intendono presentare domanda di partecipazione per il profilo di capo stazione avranno tempo per candidarsi fino al prossimo 30 giugno.

Le domande dovranno pervenire telematicamente attraverso il form appositamente disposto sul sito web di Ferrovie dello Stato Italiane, attraverso la sezione "offerte di lavoro", in cui è possibile consultare tutti gli annunci attivi in quel determinato momento.

Una volta scelto l'annuncio di proprio interesse, il candidato non dovrà fare alto che cliccare sul pulsante "candidati" e, previa registrazione al sistema, procedere con l'inserimento dei propri dati.