Ferrovie dello Stato ha aggiornato le proprie posizioni destinate a diplomati e laureati. Le risorse saranno assunte inizialmente con un contratto si apprendistato professionalizzante, dunque non è necessario che abbiano maturato esperienza nello stesso ambito. Attualmente si ricercano progettisti bim Junior, capitreno e customer advisors, neolaureati in ambito safety management.

Offerte di lavoro Fs italiane: le opportunità per i diplomati

I diplomati nella scuola superiore privi di esperienza possono decidere di candidarsi come capitreno e customer advisor senza esperienza.

Il capotreno si occupa di garantire la qualità dei servizi a bordo treno per la migliore esperienza di viaggio dei clienti, inoltre è un punto di riferimento per i viaggiatori. Questa figura accoglie i viaggiatori, fornendo indicazioni e verificando i titoli di viaggio; se necessario provvede anche alla loro regolarizzazione.

Il customer advisor è l'immagine dell'azienda per i viaggiatori e garantisce la qualità dei servizi a terra per offrire ai clienti un'esperienza di eccellenza in stazione.

Ferrovie dello Stato per tali mansioni richiede, oltre al diploma, un'età compresa tra i 18 e i 29 anni, conoscenza della lingua inglese di livello almeno B2 e residenza nella regione in cui si lavorerà.

Attualmente l'offerta di lavoro è aperta nelle Marche, in Friuli Venezia Giulia e Lazio. La domanda di candidatura deve essere inviata entro il 15 luglio in modalità telematica attraverso il sito della società.

Assunzioni Ferrovie: selezioni aperte per laureati

Ferrovie dello Stato sta selezionando laureati privi di esperienza da assumere come progettisti bim junior e risorse in ambito safety management.

I progettisti bim junior, tra le varie mansioni, gestiscono i progetti multidisciplinari, elaborati con metodologia bim, sulla base degli standard aziendali, sfruttando le potenzialità di un Acdat. I requisiti per candidarsi sono: laurea in ambito ingegneristico, conoscenza dei processi Bim, delle tecnologie analitiche e informatiche, della lingua inglese di livello B2, disponibilità a eventuali trasferte su tutto il territorio nazionale.

L'offerta di lavoro scade il 15 luglio, la sede del lavoro è Roma.

I neolaureati in ambito safety management svolgono, tra le varie mansioni, attività di presidio normativo e organizzativo della sicurezza sul lavoro e servizio di prevenzione e protezione di Fs. Agli aspiranti è richiesta una laurea magistrale, preferibilmente in ambito giuridico ed economico, aver svolto percorsi formativi in ambito sicurezza e conoscenza delle relative normative, conoscenza della lingua inglese. I laureati possono candidarsi entro il 15 luglio tramite il sito ufficiale di Fs, la sede del lavoro è Roma.