Dopo la sfida contro il Milan, andiamo ad analizzare le prestazioni dei singoli giocatori della Juventus, Paulo Dybala risulta essere uno tra i migliori.

Ronaldo è un caso per la Juventus?

La Juventus, che dopo la partita contro il Milan si trova nuovamente in testa alla classifica, deve fare i conti con il caso Ronaldo. Il portoghese, è stato sostituito nei minuti finali da Dybala e non l'ha presa molto bene. Sarri tutto sommato può ritenersi pienamente soddisfatto del rendimento generale dei suoi ragazzi.

Nonostante i numerosi problemi fisici, la squadra è ancora imbattuta in Europa e già qualificata agli ottavi di Champions, con due giornate d' anticipo. Il migliore in assoluto è stato Paulo Dybala, l'attaccante argentino si è fatto trovare sempre pronto, realizzando reti decisive. Male invece Bernardeschi, Khedira, Alex Sandro e Matuidi, che devono recuperare la forma fisica. Da valutare, l'andamento complessivo del gruppo, ora c'è la sosta per le nazionali e questo cambia i piani degli allenatori, che si ritrovano con un ristretto numero di giocatori e così non si possono preparare bene le sedute d'allenamento.

Bene Cuadrado e Higuain, male Bernardeschi

Juan Cuadrado ha dovuto prendere il posto di Danilo, il terzino brasiliano si era infortunato così come De Sciglio. Le prestazioni del colombiano, migliorano partita dopo partita, convincendo Sarri ad adattarlo in un ruolo non suo. De Ligt, dopo un avvio molto difficile, si è ripreso molti bene belle ultime partite, decidendo il derby e sta trovando sempre più l'intesa con Bonucci. Federico Bernardeschi invece, non riesce ad entrare nei meccanismi di Sarri, nonostante abbia giocato molte partite sembra spaesato.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Milan

Chi invece convince sempre di più, è Gonzalo Higuain. L'attaccante argentino, doveva partire durante l'estate, invece è rimasto a Torino e partita dopo partita, si sta ritagliando il suo spazio, fornendo assist ai compagni e segnando reti importanti e decisive.

In netto miglioramento anche Leonardo Bonucci, il difensore ora dopo l'infortunio di Chiellini, si è preso il suo posto al centro della difesa, formando con De Ligt, una tra le coppie centrali più forti d'Europa. Alex Sandro e Khedira non sono sembrati in forma nelle ultime partite, soprattutto il terzino brasiliano, bisogna lavorare bene per cercare di recuperare.

Una nota positiva arriva anche dalla panchina, quest'anno ci sono molte più soluzioni da sfruttare per arrivare in fondo a tutte le competizionI. Così la Juventus, vuole cercare di vincere la Champions, trofeo che manca da oltre 20 anni.Troppo tempo per i tifosi, che vogliono tornare a vivere momenti magici, quelle notti europee da brividi come è abituata la Vecchia Signora.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto