A Il Paradiso delle Signore 6 il feeling tra Dante Romagnoli (Luca Bastianello) e Flora Ravasi (Lucrezia Massari) sarà istantaneo e reciproco, tanto che l'americano si è recato persino in Caffetteria, luogo che non frequenta abitualmente, pur di chiacchierare con la stilista. Dante, intanto, ha detto a Flora di non essere l'artefice della rottura matrimoniale tra Vittorio (Alessandro Tersigni) e Marta (Gloia Radulescu) e le ha comunicato l'intenzione di voler collaborare professionalmente con lei. Flora, inoltre, ha mostrato in anteprima la nuova collezione dell'atelier a Romagnoli, ma i due sono stati interrotti da Vittorio.

Romagnoli ha detto a Ravasi di non essere la causa della fine del matrimonio tra Marta e Vittorio

L'entrata di Dante in Caffetteria ha sorpreso non poco Salvatore. L'americano, però, non si è recato al locale per bersi il caffè del Campione, ma per scambiare due chiacchiere con Flora, stilista per la quale ha avuto un debole sin dal primo istante.

Ravasi, anch'essa colpita dallo charme di Romagnoli, dopo averlo fatto accomodare ha messo subito le cose in chiaro: non vuole parlare delle faccende private di Vittorio.

L'americano ha fatto, però, orecchie da mercante e ha detto ugualmente alla figlia di Achille di non essere l'artefice della rottura matrimoniale tra Vittorio e Marta. Flora, invece, ha ribattuto facendo notare all'uomo come in una coppia gli equilibri siano sempre in bilico.

Tra una chiacchiera e l'altra, la stilista ha dichiarato a Romagnoli che le piacerebbe mostrargli la sua nuova collezione dell'atelier e l'americano ha accettato di buon grado.

Dante potrebbe proporre a Flora di lavorare per lui

Dante è rimasto piacevolmente colpito soprattutto da un abito alla moda, ma Flora ha puntualizzato che, secondo Agnese, quel capo d'abbigliamento farebbe rimanere a bocca aperta le clienti, ma nessuna di loro poi lo comprerebbe.

Romagnoli non è stato d'accordo, facendo notare alla ragazza che nella moda la parola d’ordine è “mix and match”. Dante e Flora, poco dopo, sono stati bruscamente interrotti da Vittorio, il quale ha ammonito Ravasi per aver mostrato in anteprima la collezione a una persona che non fa parte del loro team.

Dante ha apprezzato parecchio la nuova collezione e, soprattutto, la professionalità di Flora.

Se al talento della stilista del Paradiso andiamo a sommare la voglia di Romagnoli di vendicarsi di Vittorio, ecco che lo sgambetto dell'americano potrebbe essere servito: convincere Flora con un'allettante offerta lavorativa, così che la ragazza lavori per lui.