La situazione politica nel nostro Paese diviene giorno dopo giorno sempre più critica e difficile. In questi giorni, abbiamo assistito alla scissione definitiva della coppia Silvio Berlusconi – Angelino Alfano e tutto ciò sicuramente ha avuto delle ripercussioni importanti sui #Sondaggi politici elettorali realizzati in queste ore.

Gli ultimissimi sondaggi politici elettorali sono stati diffusi dall’istituto Ixè e mettono in evidenza un netto rialzo del Movimento 5 stelle di #Beppe Grillo, che per poco non si piazza al primo posto tra le preferenze degli Italiani.

Il Movimento di Grillo, infatti, al momento può contare su circa il 25.50% delle preferenze, in aumento dello 0.80% rispetto ai sondaggi della scorsa settimana.

Il primo partito italiano, però, resta sempre il Partito Democratico che al momento è quotato dagli Italiani al 26,80% delle preferenze. Il PD, tuttavia, è in calo di ben 1.5 punti percentuali rispetto ai sondaggi della scorsa settimana.

E poi al terzo posto troviamo il Pdl, capitanato sempre da #Silvio Berlusconi, che rispetto ai sondaggi della scorsa settimana acquista circa lo 0.50% delle preferenze. Al momento, infatti, la coalizione di centro-destra è quotata al 24.40%.

Perde punti anche Scelta Civica, al momento quotata al 2.50% delle preferenze, così come la Lega Nord che perde lo 0.3%. Netto aumento per Sinistra e Libertà di Nichi Vendola, quotato al 4.50% delle preferenze.

Insomma, la differenze tra le diverse coalizioni è davvero impercettibile il che fa pensare che nel caso di prossime elezioni la situazione potrebbe essere non troppo differente da quella che ha interessato il nostro Paese lo scorso febbraio.

I migliori video del giorno