Il sindaco di Firenzee neo segretario del Pd Matteo Renziè il "politico dell'anno" e trascina il suo partito. Almeno è così secondo un nuovosondaggio realizzato da Ixè in esclusivaper il programma Agorà di Rai3. Renzi è stato "votato" dal 34% degliitaliani e stacca di molto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, fermi entrambi al 12%. Poi seguonoil capo del Movimento 5 stelle BeppeGrillo con l'11%, il presidente del consiglio dei ministri Enrico Letta (8%) e l'ex premier MarioMonti che non supera l'1%.

Intanto continua la crescita del Partito Democratico dopo la vittoria di Renzi alle primarie. Secondo le rilevazioni dell'istitutodemoscopico Ixè sulle intenzioni di votodegli italiani il Pd è al 30,5%, il Movimento 5 stelle al 21,3% seguito daForza Italia al 21%.

Il Nuovo Centrodestradi Angelino Alfano raggiunge il 4,6%. Vince sempre il partito dell'astensionismo. Traindecisi e astenuti un italiano su quattro, ovvero il 40,5% degli italiani.

"Per la prima volta nei nostri sondaggi il Partito democraticosupera il 30% per l'effetto Renzi eil Movimento 5 stelle cala per la quarta settimana di fila - ha commentato ilpresidente dell'istituto demoscopico Ixè di Trieste Roberto Weber -. L`investimentosu Matteo Renzi è forte, il dato di Grillo, che oggi raccoglie solo l'11%,dimostra che questo Paese consuma.

Ciò significa anche – secondo Weber - che l`opportunità data al segretario del Pd èa scadenza".

Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la pagina Silvio Berlusconi
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!