Governo, nascerà il Letta Bis o il Governo Renzi? "Mi pare che adesso la parola sia al Pd", ha dichiarato ieri sera il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano dopo i due giorni di incontri con il presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta e il segretario del Partito democratico e sindaco di Firenze Matteo Renzi.

Il Capo dello Stato, rispondendo ai cronisti durante la sua visita ufficiale in Portogallo, ha spiegato che nell'incontro con il premier Letta hanno parlato dei temi e delle emergenze nell'agenda del governo.

Governo, Letta rilancia: "Patto di coalizione che piacerà a tutti"

Di certo c'è che Enrico Letta non intende dimettersi da presidente del Consiglio dei Ministri e continua a lavorare per rilanciare l'attività del Governo e ha infatti annunciato che nelle prossime ore proporrà il "patto di coalizione" ai partiti della maggioranza.

Quello che Letta intende proporre al Partito democratico, Scelta civica e Nuovo centrodestra è "una proposta molto concentrata sui temi economici - ha detto il premier - che convincerà tutti i partiti, anche il Partito democratico".

Governo, Matteo Renzi e Palazzo Chigi

"Non c'è un problema tra il Partito democratico e il governo - ha detto Matteo Renzi all'assemblea dei deputati democratici - siamo stati assolutamente leali. Il tema tutto e solo politico. La domanda - ha aggiunto il segretario del Pd tenendosi pronto per Palazzo Chigi - è: il governo, così com'è, aiuta il percorso delle riforme istituzionali o no?".

Governo? Renzi allo stadio con Diego Della Valle

Il leader dei democratici - che ha chiuso la sua giornata allo stadio di Firenze parlando con l'imprenditore Diego Della Valle durante la partita di Coppa Italia Fiorentina-Udinese - ha anticipato a giovedì 13 febbraio (anziché il 20) la direzione del Pd dedicata alla dibattito sul governo e le cose da fare.

I migliori video del giorno

Governo, "Renzi premier fra una settimana"

Il parlamentare e leader del Centro Democratico, Bruno Tabacci, pensa che Renzi sarà premier la prossima settimana. Lo ha detto ieri a "Un Giorno da Pecora" su Radio2 dopo aver incontrato il segretario del Pd. "Il Letta Bis me lo aspettavo da un mese e non credo nemmeno si possa andare al voto". Quindi - viene chiesto a Tabacci - Renzi sarà premier la prossima settimana? "Mi sembra evidente - ha risposto Tabacci - non ci sono le condizioni per fare altro, Matteo Renzi dovrà diventare premier. E' necessario darci un governo lungo", ha aggiunto Tabacci a "Un Giorno da Pecora" spiegando poi in serata in una nota che si tratta di una sua deduzione e non di un accordo già raggiunto.