Continuano ad essere effettuati diversi rilievi in vistadelle elezioni europee 2014: datimolto contrastanti dai recenti sondaggielettorali, secondo un dato pubblicato recentemente da osservatorioglobale.itil M5S di Beppe Grillo sarebbe in testa davanti al Partito Democratico diMatteo Renzi. Il campione è di 3500 intervistati fra la fine di febbraio e l’iniziodi marzo: non si dissocia tanto, comunque, da quanto pubblicato da IPR Marketing.

Secondo gli ultimi Sondaggi politici il Movimento Cinque Stelle è al 28,9%ed è la forza più votata, in grado di eleggere al Parlamento Europeo piùdeputati di tutti.

Le recenti espulsioni sembrano rinforzare i pentastellati,nonostante i principali media nazionali sostengono il contrario: la base sembraessere con Grillo e con i deputati, apparsi decisamente più determinatirispetto alla pattuglia al Senato.

Il PartitoDemocratico di Matteo Renzi è al 26,2%,un po’ meglio rispetto a febbraio 2013 ma decisamente più giù rispetto aisondaggi elettorali diffusi dagli altri istituti. La scelta del segretario Demdi andare al governo senza passare dal voto sembra aver stancato anche i piùstrenui sostenitori.

Terzo posto per ForzaItalia di Silvio Berlusconi: secondo i sondaggi elettorali di osservatorioglobaleil partito del Cavaliere si ferma al 21,3%,mantenendo appena lo zoccolo duro.

Per quanto riguarda gli altri: NCD 3,9%, Lega Nord 4%, Sel2,4%, FDI 2,6%, Udc 1,5%, Scelta Civica 1,1%. Non compare la lista Tsispiras,recentemente annunciata: il movimento raccoglierebbe comunque i consensi di Sele degli altri di Centro Sinistra dati allo 0,9%. Un dato che comunque non puòessere attendibile fin quando non sarà contabilizzato l’effetto dell’annunciatorassemblement a cui parteciperanno un po’ tutti i partiti della Sinistraestrema.

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la pagina Pd
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!