È appena terminato il coraggioso discorso al parlamento europeo a Bruxelles di Beppe Grillo, leader del M5S, per mobilitare al referendum anti euro. Gli ultimi Sondaggi politici Emg hanno mostrato molta confusione nell'elettorato italiano, soprattutto tra l'elettorato del voto di protesta del M5S che ha subito un crollo significativo scendendo al 14%. Ecco qui di seguito tutti i dati del sondaggio politico Emg, Swg e Piepoli.

Sondaggio politico Emg: il crollo di M5S

Saranno state le incertezze e i cambi di strategia politica oppure i tanti dissidenti che hanno abbandonato il M5S o i grillini che si tengono la diaria, o la presunta e tacita rottura di Beppe Grillo con Casaleggio rivelata da alcuni parlamentari grillini a far calare i consensi del partito.

In base al sondaggio politico Emg, il Pd di Matteo Renzi continua stabile al 40,5%, Forza Italia scende al 14%, la Lega Nord in continua crescita al 9,5%, Ncd al 4%, Sel al 3,5% e Fratelli d'Italia al 2%.

Sondaggio politico Swg: Pd e M5S stabili, cresce, Lega Nord, scende Forza Italia

I dati del sondaggio politico Swg non differiscono di molto rispetto alle percentuali precedenti e mostrano il Pd di Matteo Renzi al 39,9%; l'aumento della Lega Nord al 9,8% delle preferenze di voto, Forza Italia al 14,8%; cresce la Lega Nord (9,8%) mentre -1,1% FI al 14,8%; il M5S crescere dello 0,2% arrivando al 19,2%, Ncd al 3,8%, Fratelli d'Italia al 3,1% e Sinistra Ecologia Libertà al 2,8%.

Sondaggio politico Piepoli per la Stampa: il 49% degli italiani sfavorevoli all'Italicum

Intanto il premier Matteo Renzi e il leader di FI Silvio Berlusconi in queste ore stanno discutendo per trovare un accordo sulla nuova legge elettorale dell'Italicum, che prevede l'elezione con sistema proporzionale e con forte premio di maggioranza a chi vince; soglie di sbarramento per i partiti piccoli e le liste in parte bloccate in parte eleggibili con le preferenze.

I migliori video del giorno

Secondo il sondaggio realizzato da Piepoli, il 49% degli italiani è sfavorevole, il 38% si mostra favorevole e il 13% si astiene.

Se volete rimanere aggiornati sui sondaggi elettorali v'invitiamo a cliccare sul tasto "Segui" sotto il titolo dell'articolo.