L'ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in visita in Trentino Alto Adige per le elezioni regionali di questa domenica, soffermandosi con la stampa, ha fatto il punto della situazione, esprimendo le sue valutazioni ed impressioni sulla manovra economica, nonché sulla tenuta e sull'operato complessivo del Governo Lega-M5S.

L'ex Cavaliere ha constatato: "Provo tanta amarezza, perché stanno conducendo l'Italia in una direzione totalmente sbagliata che sicuramente farà il male di tutti gli italiani. Siamo già isolati per esempio in Unione Europea, e quindi mi auguro la fine di questo Governo il più presto possibile".

Pubblicità
Pubblicità

Berlusconi: 'Mi auguro che cambino la manovra'

Per quanto concerne la Legge di Bilancio, il Presidente e fondatore del partito di centrodestra, Forza Italia, ha aggiunto: "Io, dicendo le preghiere, mi sono augurato e ho chiesto al Padreterno che ci ripensino e che cambino la manovra. Continuano a litigare praticamente su tutto e danno uno spettacolo assolutamente raccapricciante del Governo e dell'Italia, dinanzi a tutta l'Unione Europea.

Pubblicità

Quindi, speriamo che tornino il più presto a casa". E a proposito delle recenti incomprensioni dell'asse lega-stellato e delle vicissitudini politiche degli ultimi giorni, sulla famigerata 'manina' intorno al decreto sulla Pace Fiscale, ha detto: "Nessuno affiderebbe una qualsiasi azienda a persone che: uno, non la conoscono, due, non hanno mai lavorato in vita loro, tre, non si sono mai preparati studiando a fare qualcosa di serio e di costruttivo. E invece purtroppo gli italiani, con il loro voto, hanno dato e affidato la complessa e difficile azienda Italia, a questa gente qui".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica M5S

'Non faranno nulla di buono: sono degli incapaci'

Per quanto concerne il futuro del Governo e gli obiettivi che si sta ponendo di realizzare per il futuro del Paese, il fondatore di Fininvest ed ex Presidente del Milan ha spiegato: "Da loro non possiamo aspettarci assolutamente niente di buono, per la semplice ragione che sono degli incapaci".

Infine Berlusconi è stato protagonista di un simpatico siparietto quando un gruppo di giovani gli ha scherzosamente domandato: "Presidente, ma lei preferisce le donne bionde o more?" E lui, non tirandosi indietro, ha ribattuto a tono deciso: "Mi vanno bene tutte.

Non fa alcuna differenza, basta che te la diano". Il video su youtube è diventato virale, nel giro di qualche ora.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto