Nell’oceano di messaggi, post, tweet e like che ogni giorno vengono condivisi sui social network, anche ai politici più in vista può capitare di prendere qualche abbaglio. Stavolta è il caso, clamoroso, di Alessandra Moretti, eurodeputata del Pd e volto noto della televisione, la quale, durante l’ultima puntata di Piazzapulita, il talk show condotto da Corrado Formigli, è inciampata su un account fake di Matteo Salvini su Twitter.

Pubblicità
Pubblicità

La Moretti, mentre discuteva con il neo parlamentare europeo della Lega, Antonio Maria Rinaldi, e con il giornalista de La Verità, Francesco Borgonovo, ha attaccato frontalmente Salvini, accusandolo di voler effettuare un “prelievo forzoso sui conti correnti” bancari degli italiani allo scopo di ripagare una possibile multa comminata dall’Ue nei confronti del nostro Paese. Peccato che, poco dopo, lo stesso conduttore si sia accorto che il cinguettio citato dalla ladylike del Pd, come lei stessa si era definita, provenga dall’account fake ‘Matteo Salvini’. Lei la prende a ridere, ma i social salviniani si scatenano.

Pubblicità

La figuraccia di Alessandra Moretti di fronte a milioni di italiani

Nella serata di giovedì 30 maggio, Alessandra Moretti si presenta combattiva e sicura di sé negli studi di La7 per discutere con il conduttore Formigli e con gli altri ospiti presenti, sul futuro del governo gialloverde, dopo la contemporanea fulminea ascesa della Lega e il crollo del M5S. La Moretti, considerato lo scampato pericolo delle urne per il suo partito, sembra avere il vento in poppa quando, opposta al temibile duo formato da Rinaldi e Borgonovo, mostra i denti e dichiara: “Salvini fa un tweet, dopo la lettera ricevuta dalla Commissione Ue, in cui dice che con 400 euro a testa paghiamo tutto e rimane anche la mancia”. Poi, rivolgendosi all’eurodeputato del Carroccio, aggiunge: “Domanda a Rinaldi, che significa? Un prelievo forzoso sui conti correnti?”.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Matteo Salvini

Corrado Formigli smaschera la fake news su Matteo Salvini

In un primo momento, il sempre combattivo professore romano, prestato ora alla politica, balbetta, non sa cosa rispondere, forse perché preso alla sprovvista da un’espressione che non avrebbe mai pensato potesse uscire dalla penna virtuale del suo ‘capitano’ Matteo Salvini.

“Aspetta, aspetta, voi avete delle fantasie, ma dove sta scritto, ha detto basterebbero, non ha detto che lo fa”, risponde tentennante, mentre Alessandra Moretti lo incalza chiedendogli dove avrebbero intenzione di trovare quei soldi e ribadendo che è una proposta scritta da Salvini su Twitter. A quel punto interviene in suo soccorso il sodale Borgonovo il quale taglia corto: “Era evidentemente una battuta”.

Pubblicità

L’arcano sulla ‘battuta’ del leader leghista viene però svelato dallo stesso Formigli pochi minuti dopo quando, rivolgendosi sornione all’esponente del Pd, afferma: “I politici, cara Moretti, le sparano talmente grosse, tutti, e poi c’è una tale confusione su Twitter, che ogni tanto si inciampa su fake che possono sembrare veri. Questo qui di Salvini che citava dei 400 euro è fake in realtà. C’è cascata anche la Moretti”.

Pubblicità

Ma lei ancora ha il coraggio di ribattere che “no, questo è Matteo Salvini”, salvo poi finalmente convincersi di aver abboccato ad una fake news.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto