Matteo Salvini riesce a essere anche un fenomeno social. Lo fa affidando ai suoi profili parte della sua vita quotidiana, non facendo mistero di quelli che sono i suoi gusti a tavola e anche quelli musicali. SI è professato nel tempo grande fan di Vasco Rossi e di Fabrizio De Andrè. Tuttavia chi non sembra essere convinto del presunto gradimento del ministro nei confronti del grande cantautore genovese è il figlio Cristiano che, in occasione della presentazione, a Milano, del suo concerto del 29 luglio con la PFM all'Arena di Verona, non ha avuto remore nel rispondere in maniera piccata, inserendosi nel solco di quanti, tra gli appartenenti al mondo della musica, non sembrano avere grande stima dell'operato del leader della Lega.

Pubblicità
Pubblicità

Salvini e il mondo dello spettacolo: un rapporto a volte burrascoso

Matteo Salvini, com'è noto, è entrato spesso in polemica con diverse persone. I suoi scontri non sono sempre stato il frutto di polemiche politiche, ma spesso ha utilizzato i propri canali social per raccontare il suo punto di vista su ambiti che, almeno in teoria, dovrebbero restare fuori dalla politica. C'è chi, ad esempio, lo ha criticato per la scelta di immortalarsi con un selfie mentre mangia pane e Nutella o lo ha attaccato per la costante proiezione della sua sfera privata in pubblico attraverso Facebook o Twitter.

Pubblicità

Fece, ad esempio, scalpore il fatto che, alla fine di Sanremo, lamentò il fatto che a vincere fu Mahmood. In tanti ci videro una sorta di disprezzo verso un italiano di seconda generazione da parte chi, come il leader della Lega, tende a tutelare l'italianità come la si intende nell'immaginario collettivo. Poi ebbe modo di chiarire come si trattasse di una semplice constatazione musicale. Più volte ha inoltre espresso di essere fan di cantanti e cantautori italiani: da Vasco Rossi a Fabrizio De André. E proprio da questa sua passione per l'artista genovese si è scatenata una polemica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Matteo Salvini Lega Nord

Cristiano De Andrè punge Salvini

Cristiano De Andrè, figlio di Fabrizio, non è apparso molto convinto del fatto che Salvini si consideri un fan di suo padre. A suo avviso il suo pensiero nascerebbe quasi da una lettura superficiale dei contenuti espressi dal cantautore con un chiaro riferimento. Secondo lui infatti il ministro potrebbe essersi fermato al "la la la la la" che fa parte del celebre pezzo Il pescatore.

De Andrè ci tiene a sottolineare come il pescatore in oggetto sia Gesù Cristo e il brano sia totalmente ispirato ad una novella ecclesiastica. Il sottotesto che emerge dalle dichiarazioni è che probabilmente il messaggio che vuole veicolare quella canzone risulta essere differente dalle idee che Salvini mette in campo con la sua politica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto