Nelle ore in cui sembrano essere entrate nel vivo le trattative per la formazione di una nuova maggioranza composta da Movimento Cinque Stelle e Partito Demoratico, Maria Elena Boschi viene pubblicamente contestata da una persona in un video che, in poco tempo, è diventato virale. L'incontro ravvicinato si è verificato immediatamente dopo uno degli incontri nella direzione del Pd e l'uomo ha manifestato tutto il proprio malcontento per la condotta politica dei dem, verosimilmente per la possibile alleanza con il Movimento Cinque Stelle. Il fatto si è ovviamente verificato a Roma.

Contestatore a muso duro con uomo della sicurezza

"Come fa a non vergognarsi?" Con questa domanda il contestatore sceglie di affrontare la deputata del Partito Democratico subito dopo che quest'ultima aveva finito di rispondere alle tante domande dei cronisti relativi all'attuale situazione politica attuale. "Lo dica a Salvini, sono stati al governo un anno" è stata la prima replica dell'esponente pidina all'uomo che, senza giri di parole, ha espresso il proprio pensiero negativo.

Ad un certo punto una delle persone che seguiva l'ex Ministro del governo Renzi ha provato ad allontanare l'uomo protagonista di un'azione vivace, ma assolutamente pacifica. Una mano arrivata a toccarlo risulta sgradita al contestatore che tuona: "Leva la mano di dosso". A quel punto Maria Elena Boschi difende il suo collaboratore ed evidenzia: "Lui fa il suo lavoro, calma". Il contestatore, da come si vede nel video, prova anche a stemperare la tensione sottolineando che ha una figlia bella come la deputata che fa il medico psicologo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
M5S Pd

L'uomo dice di aver lavorato in Fiat

L'uomo, rivelando di aver lavorato in Fiat, lancia una pesante accusa nei confronti della politica, raccolta da Maria Elena Boschi in quanto presente davanti ai suoi occhi. "Tutti gli appalti - ha evidenziato - li avete gestiti male. Sono entrati tanti miliardi dentro di voi e sappiamo benissimo...", poi la frase non si completa. La deputata del Partito Democratico ha, però, inteso sottolineare come lei non abbia gestito nulla di quello di cui l'uomo chiede conto e che, soprattutto nell'ultimo periodo, certe domande vadano fatte ad altri interlocutori. "Negli ultimi quattordici mesi - ha risposto l'ex Ministro - c'è stato un altro governo, non ci siamo stati noi.

Credo sia giusto che ne parli con quelli che la rappresentano che di certo non ci siamo noi, perché non rappresentiamo l'estrema destra". Le ultime parole dell'uomo, mentre la Boschi sale in macchina, sembrano un'accusa all'interno universo 'dem': "Come fate ad abbassarvi? Di Maio ha detto che il padre è di estrema destra. Come fate ad andare con Di Maio e non vergognarvi?".

Ecco il video tratto dal canale Youtube Alanews

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto