Pescara - Momenti di commozione da parte del ministro degli interni, nonché leader della Lega e vice premier del governo targato Giuseppe Conte, Matteo Salvini, presente nella serata di ieri, giovedì 8 agosto 2019, sul palco del capoluogo abruzzese per un comizio in spiaggia. Il leader del carroccio si commuove e piange ricordando la sua famiglia: qualche lacrima gli scende sul viso, prontamente ripresa dalle telecamere di telegiornali e stampa.

Le parole del ministro Salvini

"Ho chiamato mio figlio e mia figlia. Stanno con gli amici a mangiare una pizza' - ha affermato il capo del Viminale, interrompendo poi il discorso per alcuni secondi. Attimi in cui il leader della Lega non trattiene il pianto, visibilmente commosso. ''Ogni tanto mi mancano i miei figli'' - con queste parole il ministro Matteo Salvini ha chiuso l'incontro pubblico e salutato i numerosi cittadini giunti in piazza per ascoltarlo.

Il pubblico presente lo ha a lungo applaudito e supportato, scandendo a gran voce in coro il suo nome. 'Matteo, Matteo' - grida la folla. Il capo politico della Lega sorride e ringrazia. Dalla spiaggia antistante lo stadio del mare di Pescara, il leader del Carroccio è tornato anche sulla crisi Politica italiana, ribadendo come il Governo Conte abbia le ore contate, invitando i parlamentari della Lega a riunirsi in parlamento già la prossima settimana per sfiduciare il premier. Salvini vuole ritornare alle urne per aumentare il consenso elettorale e auspica che ciò possa avvenire già dal prossimo ottobre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Matteo Salvini

Il ministro a Pescara

Matteo Salvini è giunto nel capoluogo d'Abruzzo per uno degli appuntamenti del suo tour per il centro-sud Italia, ironicamente definito 'Salvini Beach Party', parafrasando il più noto tour musicale del cantante rapper Lorenzo Cherubini Jovanotti. Il leader della Lega è salito sul palco puntuale alle 21.30, in diretta anche sulla sua pagina 'Facebook' ufficiale. Il ministro non ha voluto annullare l'incontro di Pescara, dopo che per motivi istituzionali erano già saltati gli incontri pubblici di Anzio, Sabaudia, Fossacesia Marina e San Salvo Marina: la sua stessa segreteria politica ha annunciato la cancellazione dei comizi pubblici.

I motivi della mancata presenza di Salvini sono ovviamente riconducibili alla delicatissima e molto complessa situazione politica nazionale e ai conseguenti impegni istituzionali di governo che non consentono a Matteo Salvini di allontanarsi troppo e per troppo tempo da Roma in questa fase altalenante dell'esperienza governativa. Con l'incontro di ieri sera, è la decima volta che il ministro degli Interni si reca in Abruzzo da quando è a capo del Viminale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto