Si conclude una giornata intensa dal punto di vista politico: il premier incaricato Giuseppe Conte ha sciolto la riserva, presentando al presidente della Repubblica Sergio Mattarella la lista dei Ministri che formeranno la sua squadra di Governo.

Nella giornata di domani è previsto il giuramento al Quirinale, mentre tra martedì e mercoledì prossimi dovrebbe arrivare la discussione della fiducia alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica.

18:45 - È convocata per il prossimo lunedì la riunione dei capigruppo della Camera dei Deputati, mentre la discussione per la fiducia avverrà alle ore 11:00

17:56 - Il presidente Conte è rientrato da qualche minuto a Palazzo Chigi dopo aver incontrato i presidenti di Camera e Senato

16:33 - Subito dopo la proclamazione dei Ministri che formeranno la nuova squadra di Governo, il presidente Mattarella si è presentato alla stampa presente al Quirinale, non per rilasciare dichiarazioni, ma per ringraziare gli operatori per il lavoro svolto in questi giorni, contribuendo ad informare la popolazione italiana sugli sviluppi della crisi di Governo

15:58 - Ecco la composizione della squadra di Governo

  • Sottosegretario alla presidenza del Consiglio: Riccardo Fraccaro
  • Ministro dell’Interno: Luciana Lamorgese
  • Ministro degli Esteri: Luigi Di Maio
  • Ministro dell’Economia: Roberto Gualtieri
  • Ministro della Giustizia: Alfonso Bonafede
  • Ministro per la Difesa: Lorenzo Guerini
  • Ministro per lo Sviluppo Economico: Stefano Patuanelli
  • Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali: Nunzia Catalfo
  • Ministro per la Famiglia e le Disabilità: Elena Bonetti
  • Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti: Paola De Micheli
  • Ministro della Salute: Roberto Speranza
  • Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo: Dario Franceschini
  • Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: Lorenzo Fioramonti
  • Ministro per il Sud: Giuseppe Provenzano
  • Ministro dell’Ambiente: Sergio Costa
  • Ministro per gli Affari Europei: Enzo Amendola
  • Ministro per la Pubblica Amministrazione: Fabiana Dadone
  • Ministro per gli Affari regionali: Francesco Boccia
  • Ministro delle Politiche agricole: Teresa Bellanova
  • Ministro delle Politiche Giovanili e dello Sport: Vincenzo Spadafora
  • Ministro per i Rapporti con il Parlamento: Federico D’Incà
  • Ministro per l’Innovazione tecnologica e digitalizzazione: Paola Pisano

15:34 - Domani 5 settembre alle ore 10.00 il giuramento del premier Conte al Quirinale

15:21 - Mentre è ancora in corso l'incontro tra Mattarella e Conte, circolano i nomi della squadra di Governo: tra questi spunta quello di Riccardo Fraccaro, che andrebbe a ricoprire l'incarico di sottosegretario

14:58 - Il premier incaricato Giuseppe Conte è arrivato al Quirinale per incontrare il presidente Mattarella e sciogliere così la riserva

12:02 - È terminato da qualche minuto l'incontro in programma stamane a Palazzo Chigi: erano presenti, oltre al presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte, i capigruppo del Movimento 5 stelle, Francesco D'Uva e Stefano Patuanelli, i rappresentanti del Partito democratico, Graziano Delrio e Dario Stefano, e quelli di Liberi e uguali Loredana De Petris e Federico Fornaro

11:15 - Nel frattempo circolano alcune indiscrezioni sulla squadra di Governo: Esteri a Di Maio, Difesa a Franceschini, mentre Gentiloni sarà Commissario Ue

10:47 - Matteo Salvini intervenuto alla trasmissione Agorà estate in onda su Rai Tre allontana le voci sulla possibile scelta di aderire alla Lega da parte di alcuni dissidenti del Movimento 5 Stelle: "Io quando vado al supermercato vado a comprare la frutta e la verdura, non vado a comprare i parlamentari"

10:16 - Lo spread resta ancora sui 150 punti base a poche ore dalla presentazione della squadra di Governo al Capo dello Stato

09:59 - Matteo Renzi in un tweet postato stamane

08:54 - Nella giornata di oggi mercoledì 4 settembre, lo spread ha aperto a 150 punti base: nella serata di ieri si era attestato a quota 158

Giornata decisiva per la formazione del nuovo Governo sull'asse Movimento 5 Stelle-Partito Democratico: il Premier incaricato Giuseppe Conte dovrebbe portare nella mattinata di oggi la lista dei Ministri da presentare al Capo dello Stato.

La trattativa è proseguita anche nella nottata, con richieste provenienti dai diversi schieramenti politici: quello che è certo riguarda l'assenza del ruolo di vicepremier, ma nel contempo la presenza di un sottosegretario che si tratterebbe di un fedelissimo di Conte.

Nella giornata di ieri si registra anche il dietrofront di Andrea Orlando, il cui nome è stato più volte accostato alla nascente squadra di Governo, mentre resta ancora in dubbio la figura di Luigi Di Maio, che già si era tirato indietro in riferimento al ruolo di vicepremier.

Il Presidente Mattarella analizzerà ad ogni modo la squadra di Ministri che verrà sottoposta alla sua attenzione e non è escluso che qualche nome possa essere depennato, per fare spazio ad altri più idonei.

Nuovo Governo, gli obiettivi da raggiungere a stretto giro

Tra le priorità del nuovo esecutivo c'è senza dubbio quella della redazione del Def e della legge di bilancio: si tratta di un impegno da assumere a stretto giro, senza nemmeno la possibilità di prorogare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Pubblica Amministrazione

Il nuovo Governo dovrà fronteggiare anche sul piano europeo, provando a tenere stretti i rapporti con le istituzioni dell'Ue. Chi rappresenterà il nostro Paese in Europa deve essere in grado di ricercare sempre un punto di incontro con gli esponenti degli Stati membri, tenendo costantemente a posto i conti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto