Può sorridere, e non poco, Giorgia Meloni che, secondo gli ultimi Sondaggi politici elettorali realizzati il 1° ottobre da Swg, conquista punto dopo punto la fiducia degli elettori di centrodestra. La leader di Fratelli d'Italia piace agli italiani orfani di Berlusconi e delusi dalle scelte di Salvini: è lei ad attirare a sé i consensi che Forza Italia e Lega continuano inesorabilmente a perdere. Cala invece di mezzo punto percentuale il partito Italia Viva di Matteo Renzi, dopo un esordio particolarmente sorprendente. Ma vediamo nel dettaglio i numeri esatti delle recenti rilevazioni sulle intenzioni di voto.

Sondaggio politico Swg: Fratelli d'Italia al 7,3%

Lo avevamo detto anche noi, pochi giorni fa, sulle pagine di questo giornale: agli italiani, o perlomeno a quelli che votano centrodestra, piace Giorgia Meloni. Lo abbiamo scritto e lo ribadiamo: la sua posizione antigovernativa, sempre coerente, e l'aumento dell'esposizione mediatica ne fanno un'alternativa credibile alla Lega. I suoi video attirano milioni di visualizzazioni, la sua dialettica populista convince anche i più scettici.

E a confermarlo sono i dati degli ultimi sondaggi politici elettorali: il suo partito, Fratelli d'Italia, cresce inesorabilmente e guadagna ancora 0,6 punti percentuali, attestandosi al 7,3%; un risultato che solo fino a pochi mesi fa sembrava irraggiungibile (almeno in così breve tempo).

Italia Viva al 4,9% secondo i sondaggi politici Swg

Chi scende, invece, è Matteo Renzi, dopo un esordio brillante che lo aveva visto attirare a sé non soltanto i fedelissimi della sua corrente ma anche i Dem delusi dall'alleanza di Governo con il Movimento 5 Stelle.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Sondaggi Politici

I precedenti sondaggi politici lo davano una settimana fa al 5,4%, mentre le ultime rilevazioni sulle intenzioni di voto vedono il suo partito, Italia Viva, al 4,9% in calo di mezzo punto percentuale. Una leggera flessione negativa dovuta probabilmente alle sue posizioni sul taglio dei parlamentari e sull'aumento dell'Iva.

Sondaggi elettorali: come stanno andando gli altri partiti

Cala ancora la Lega che, da quando Matteo Salvini ha aperto la crisi di Governo, causandone di fatto l'uscita dall'Esecutivo, continua a perdere consensi, pur rimanendo il primo partito.

Gli ultimi sondaggi politici elettorali danno i leghisti al 32,8% con 0,8 punti in meno rispetto alle intenzioni di voto precedenti. Arretra anche il M5S, che perde 0,4 punti attestandosi al 19,6%. Stabile invece il Partito Democratico, al 19,4%, che guadagna terreno nei confronti degli alleati di Governo. Ferma al 5% invece Forza Italia, logorata dalle tensioni interne e con un Silvio Berlusconi sempre più in ombra e incapace di spostare gli equilibri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto